Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Messa in scena "Sonar Stromenti e figurar la musica"

Cremona Monteverdi Festival #monteverdiclandestino

Eventi & Appuntamenti

Email:

eventi@laprovinciacr.it

26 Maggio 2022 - 17:02

Messa in scena "Sonar Stromenti e figurar la musica"

Venerdì 24 giugno, ore 23:00
Sabato 25 giugno, ore 23:00
Museo Civico

Sonar Stromenti e figurar la musica
Tableaux Vivants dall’opera di Michelangelo Merisi da Caravaggio e dei Caravaggeschi su musiche di C. Monteverdi, F. Corbetta, S. Pessori, F. Asioli, A. Carbonchi

I Bassifondi

Luca Cervoni, tenore
Gabriele Miracle, percussioni
Stefano Todarello, liuto, colascione e chitarra battente
Simone Vallerotonda, liuto, chitarra barocca, tiorba e direzione


messa in scena TEATRI 35
di e con Gaetano Coccia, Francesco O. De Santis e Antonella Parrella

coproduzione Fondazione Teatro A. Ponchielli / Associazione Teatri 35

Arrivare alla costruzione del quadro non è il fine, ciò che viene ricercata è una modalità di lavoro in cui il corpo è semplice strumento, come un mezzo alla pari di una stoffa o di un cesto. Il singolo attore in scena compie azioni sonore, azioni inserite in una partitura musicale in cui ogni gesto è in funzione di una meccanica, di un ingranaggio in cui ciò che viene eseguito è strettamente necessario. Nulla è lasciato al caso così come nulla è superfluo. La dinamica della costruzione trova il suo equilibrio nella sospensione musicale di uno stop, nel fermo immagine di un’azione in divenire che costringe il corpo a una tensione muscolare viva e pulsante.

In questa ricerca, Caravaggio è stato per Teatri35 come un incontro provvidenziale e un veicolo di recupero della teatralità perché ha permesso di trasformare il laboratorio in un atto scenico in cui il corpo, colto nella sua intrinseca condizione di imperfezione, si mostra attraverso il pudico gioco tra luce e ombra e di conseguenza svela senza mostrare e rimanda senza ostentare.

«La Natura non procede mai per salti» diceva Leibniz. Le musiche in programma vogliono ricostruire il panorama musicale attorno alla figura del giovane Claudio Monteverdi, peregrinando tra Mantova, Pavia, Milano, Modena, fino ad arrivare a Venezia.

I liutisti del tempo, già da un secolo erano soliti intavolare madrigali a più voci sul liuto, lasciando al soprano la sua linea da cantare.

E così immaginando gli influssi delle musiche di strada e delle arie alla moda, il presente programma mira a ricostruire i tasselli del mosaico intorno alla figura del grande genio di Cremona.

Biglietti: 
posto unico non numerato € 15,00

Acquista il tuo biglietto online!


VISITA GUIDATA A CURA DI CrArT
Prima del concerto serale, è prevista una visita guidata al Museo Civico alle ore 21.30 e alle ore 22.30 a cura di CrArT.

Per prenotarsi occorre inviare una mail all'indirizzo prenotazioni.musei@comune.cremona.it (tel. 0372 407770).

La visita è gratuita per i possessori del biglietto del concerto delle ore 23.00, mentre per accompagnatori o per chi intende effettuare solo la visita guidata, sarà riservato il solo biglietto di ingresso al museo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi