il network

Domenica 21 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


19 febbraio 1949

* Arrestato un capo della Banda Giuliano - *Scelba dice ingiustificati gli incidenti all'Isola di Liri -

* Arrestato un capo della Banda Giuliano - *Scelba dice ingiustificati gli incidenti all'Isola di Liri -

* Arrestato un capo della banda Giuliano PALERMO, 18. — I neclei mobili ed i reparti di carabi nieri dislocati a Montelepre continuando la loro lotta contro il locale banditismo hanno proceduto alla cattura, nel centro di Montelepre, di uno dei capi della Banda Giuliano, tale Tommaso Di Maggio, fu Alfio di 53 ani. L'arresto è avvenuto mentre il Di Maggio tentava di nascondersi in una buca scavata in una stalla di sua proprietà...

* *Scelba dice ingiustificati gli incidenti all'Isola di Liri . II comunicato ufficiale sui fatti • Una commissione della CGIL al Viminale -  De Gasperi ribatte alle accuse di Di Vittorio - Oggi Roma senza giornali.  ROMA, 18. — I gravi conflitti svoltisi ieri a Isola del Liri in provincia di Frosinone tra la polizia  e circa un migliaio di operai delle Cartiere Meridionali,i quali avevano occupato gli stabilimenti in seguito a una vertenza che si trascina da vari giorni a causa originata dal licenziamento di un centinaio di lavoratori, hanno notevolmente acuito la tensione tra Governo e opposizione in quanto quest'ultima, vede in questo ultimo episodio la riaffermazione della

18 Febbraio 2019