Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Piacenza - Monticelli d'Ongina

Dal Mississippi al Po. Gli appuntamenti del 3 e 4 giugno

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

03 Giugno 2016 - 11:55

Dal Mississippi al Po. Gli appuntamenti del 3 e 4 giugno

Dopo l'esordio in provincia di Parma, questo week end prendono il via le rassegne di “Dal Mississippi al Po” a Piacenza, tra musica live ed lo sport raccontato dallo showman Gene Gnocchi

-GLI APPUNTAMENTI DEL WEEK END-

Venerdì 03 giugno

“I Libri del Bar Sport: storie di campioni che ci hanno fatto sognare”

ore 21,30: Mauro Molinaroli e Giorgio Lambri scambiano quattro chiacchiere con GENE GNOCCHI

Piacenza, Piazzetta Pescheria

Sabato 04 giugno

“Americana Evening”

ore 21,30: DOCTOR WOOD live

Piacenza, Nevada Club, Via caduti sul Lavoro

Sabato 4 giugno

“Not(t)e di Blues sul Po”

ore 21,30: THE REVEREND & THE LADY live

Monticelli d'Ongina (PC), Circolo ARCI Amici del Po, Via Tinazzo 30

 

 

Ci si avvicina a lunghi passi alla dodicesima edizione del festival musicale e letterario di Fedro Dal Mississippi al Po: dopo l'esordio americano-romano nel teatro di Ragazzola (PR), dove la scorsa settimana si sono esibiti, in due live energici ed emozionanti, il fenomenale Luther Dickinson, ex chitarrista, tra gli altri, dei Black Crowes, e il camaleontico Davide Lipari con il suo show 100% BLUEZ, questo è il fine settimana in cui prendono il via diverse rassegne a Piacenza e provincia, che proseguiranno poi nelle prossime settimane.

Venerdì sera dalle 21:30, sotto i portici di Palazzo Gotico, a Piacenza, si terrà il primo degli incontri dedicati allo sport organizzati da Fedro in collaborazione con il giornalista Mauro Molinaroli, che porteranno a Piacenza, nell'ambito di Dal Mississippi al Po, grandi campioni dello sport, da Stefano Baldini a Marco Tardelli, da Patrizio Oliva a Felice Gimondi. Il primo ospite della rassegna, che prende il nome de “I libri del Bar Sport: storie di campioni che ci hanno fatto sognare”, sarà Gene Gnocchi, comico, conduttore televisivo, scrittore ed ex calciatore, autore di libri quali “Il Gene dello Sport: Tutto quello che avreste voluto sapere sullo sport e avete osato chiedere” (Bompiani) e del proverbiale “Il culo di Sacchi”, capolavoro di comicità scritto negli anni Novanta. Il suo ultimo libro s’intitola “Cosa fare a Faenza quando sei morto” (Bompiani). Tutti gli incontri della rassegna “I Libri del Bar Sport”, che proseguirà con altri quattro incontri, il primo dei quali è previsto per venerdì 10 giugno ed avrà come ospite il campione mondiale di pugilato Patrizio Oliva, saranno moderati dallo stesso Molinaroli e dal collega Giorgio Lambri. 

Sabato sera, dalle ore 21:30, riprenderà poi una delle rassegne più riuscite della scorsa edizione di Dal Mississippi al Po: la vicinanza al Grande Fiume, la location quasi bucolica ed il clima rilassato che si respira nelle sere d'estate al Circolo Arci Amici del Po di Monticelli d'Ongina (PC) saranno, anche quest'anno, il setting ideale per la “Not(t)e Blues sul Po”. Il live che terrà a battesimo la rassegna è quello di un duo di musicisti che lo scorso anno han fatto man bassa in un appuntamento del festival a Piacenza: The Reverend and The Lady, ovvero Mauro Ferrarese ed Alessandra Cecala, che porteranno il pubblico degli Amici del Po a fare un viaggio, con chitarra e contrabbasso, nel blues old time, in quella musica popolare nata tra gli anni ‘20 e gli anni ‘40 nel sud degli Stati Uniti.

I due musicisti, insieme da anni per questo progetto di riscoperta a reinterpretazione di piccole perle della musica afroamericana delle origini, riescono a ricreare le magiche atmosfere dei juke joint della provincia americana più profonda, sanno far ballare e divertire, ma anche far venire i brividi concedendosi qua e là un spiritual o un pezzo gospel. La Lady Alessandra Ceacala, quasi pensata come un tutt'uno con il suo contrabbasso, si rivela una cantante strepitosa, una voce calda e dolce, mentre il Reverend Mauro Ferrarese alla chitarra resofonica e banjo completa la magia: nel live di sabato sera a Monticelli d'Ongina proporranno un repertorio composto da pezzi originali e da una selezione eterogenea di musica popolare, spaziando dal country blues alla musica “old time”, passando per il blues più “urbano” delle cantanti dell’epoca, dalle ballads e dagli spirituals. A questa musica i due musicisti si sono ispirati per la realizzazione dei loro primi due lavori “Tracks from ol’station” (2012) e “Chapter II” (2013).

In contemporanea con l'evento a Monticelli, al Nevada Club di Piacenza si esibiranno invece i piacentini Doctor Wood, che proporranno il loro live all'insegna del rock-blues nel primo dei due appuntamenti della mini rassegna “Americana Evening” che si terrà nel locale di Via Caduti sul Lavoro. 

La prossima settimana proseguiranno sia la rassegna “I Libri del Bar Sport”, a Piacenza, e come si diceva l'appuntamento è con Patrizio Oliva, che la “Not(t)e Blues sul Po” a Monticelli, con il live di un grande amico del festival, il chitarrista Francesco Garolfi, ma da martedì 7 Dal Mississippi al Po ritorna in uno dei luoghi più amati di Piacenza, che già da qualche anno accoglie la rassegna “Bala cui Ratt”. Sulla scalinata di Via Mazzini andranno in scena quattro concerti, per i quattro martedì di giugno, e l'onore di aprire le danze spetta quest'anno al duo Veronica Sbergia e Max De Bernardi, il cui concerto inizierà alle 22 e sprigionerà tutte le sfumature della musica Roots afroamericana, dal blues allo swing, dal country al ragtime.

www.festivalbluespiacenza.it 

Facebook: Dal Mississippi al Po

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery