Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Navigazioni sonore. Al via la rassegna sulla motonave Stradivari

«Un Po di musica sul fiume»

Betty Faustinelli

Email:

bfaustinelli@laprovinciadicremona.it

01 Giugno 2016 - 13:19

«Un Po di musica sul fiume»

Per informazioni 333-9043539 o 333-9043511

CREMONA – Quando il jazz risuona a Cremona viene spontaneo riproporre l’immaginifico parallelismo fra il Po e il Mississippi. In questo caso, però, la suggestione fluviale ha tratti concreti: la rassegna Un Po di musica , infatti, ha per set proprio le acque placide del Grande Fiume,solcate a bordo della storica Motonave Stradivari.

Sono tre i tour musicali proposti dall’associazione Il Nuovo Viaggiatore per l’iniziativa che ‘salpa’ giovedì 2 giugno alle 20 con il concerto di Giovanni Guerretti al pianoforte e Beppe Di Benedetto al trombone. Guerretti è un musicista cremonese di fama nazionale (ha suonato, tra gli altri, con Cesare Cremonini, Mario Biondi, Pacifico), mentre Di Benedetto ha calcato i palchi di mezzo mondo al fianco di artisti come Solomon Burke, Bob Mintzer, Burt Bacharach, Dee Dee Bridgewater, Jovanotti, Antonella Ruggero e Fabrizio Bosso. Per l’occasione il duo propone un repertorio che parte dalle radici del jazz per dipanarsi lungo l’intero orizzonte sonoro blues e soul del secolo scorso, toccando varie sfumature della musica nera per eccellenza. E il battello fluviale più lungo d’Italia somiglierà un po’ alla Proud Mary dei Creedence o forse al «white boat comin’ up the river» cantato da Neil Young. Perché, in fondo, un viaggio in motonave sul Po non ha nulla da invidiare ad un’escursione in riverboat sul Mississippi. Soprattutto all’ora del tramonto, quando le acque si incendiano dei colori accesi che si sprigionano quando il disco del sole si tuffa in acqua. Una visione che ha ispirato il titolo della serata: Cena Rosa in Jazz. Il live, infatti,sarà accompagnato da una cena a lume di candela servita nelle eleganti sale della motonave.

La rassegna proseguirà venerdì 17 giugno e si concluderà venerdì 15 luglio con due serate più informali, rispettivamente animate dal duo formato da Roberto Lupo (batteria) e Renato Podestà (chitarra), alla ricerca della quintessenza sonora della New Orleans di fine Ottocento, e dalla coppia Erica Opizzi (voce e chitarra) e Antonio Amodeo (chitarra) per una serata d’impronta country-blues. La navigazione a bordo della Stradivari prevede un tragitto di circa due ore, costeggiando l’Isoladel Deserto per poi scendere fino al Po Nuovo, dove si sosterà di fronte alla spiaggetta bianca (sulla quale sarà possibile sbarcare) prima di proseguire risalendo il fiume fino alla Lanca degli Artisti. Durante la navigazione gli ospiti potranno approfittare di un ricco buffet rigorosamente a Km zero.  (ri.ma)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi