Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Largo Boccaccino

I colori dell’autunno in una collettiva di artisti cremonesi al Cremonabooks

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

02 Novembre 2013 - 18:05

I colori dell’autunno in una collettiva di artisti cremonesi al Cremonabooks
Cremonabooks
Largo Boccaccino - Cremona
Da sabato 2 a sabato 16 novembre
I colori dell’autunno sono al centro della nuova mostra ospitata a Cremonabooks. Un nutrito gruppo di artisti cremonesi, riuniti sotto il marchio dell’associazione Cremona Arte, da oggi alle 17 e per due settimane, esporrà una serie di opere, tutte quante a tema stagionale. Loro sono Giusy Asnicar, Gianfranco Badaracchi, Gabriella Bais, Roberto Bedani, Tiziana Bernardi, Riccardo Bozzuffi, Adriano Bruneri, Giorgio Carletti, Grazia Cimardi, Luigi Dainesi, Erminio Ferrari, Laura Ferrazzi, Fulvio Fiorini, Giacomo Galliani, Pierantonio Pedroni, Vittoria Rossini, Mario Rota e Marina Sissa. «Questa volta — spiega il gruppo di artisti —, il tema della collettiva è l’autunno padano, con i suoi temi classici e i colori caldi. Ognuno dei diciotto partecipanti presenta una sola opera: avremo così sedici dipinti realizzati con diverse tecniche e supporti, ma anche una scultura e un’immagine fotografica». Fra i pregi del collettivo c’è la volontà di non aderire a un modello estetico preciso: gusti e inclinazioni differenti si incontrano anche questa volta lungo e attorno a un unico filo conduttore, detonatore di esperienze artistiche anche molto divergenti fra loro. Cremona Arte, legata ad Aics, non è nuova a percorsi tematici abbinati ai periodi dell’anno così come non è nuova a uno degli spazi espositivi più attivi della città. Sempre a Cremonabooks, infatti, un anno fa la stessa associazione aveva presentato una collettiva di successo intitolata Cremona Mia, un omaggio a cuore aperto alla città dei violini. Oggi, a distanza di un anno, l’affiatato gruppo si ripresenta con diversi artisti che ritornano e qualche nuova firma. L’ingresso all’esposizione è gratuito e l’orario di apertura coincide con quello della libreria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery