Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Ultime ciaspolate

Il tramonto dell'inverno e il risveglio della Natura al rifugio Lagdei Sabato e domenica

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

23 Marzo 2015 - 17:21

Il tramonto dell'inverno e il risveglio della Natura al rifugio Lagdei Sabato e domenica

Sabato 28 marzo, ore 16,30 Rifugio Lagdei
Il tramonto dell'inverno
Andiamo a gustare l’aria della primavera al tramonto, con cena a lume di candela al rientro
Dopo mesi di freddo e neve, di nebbia e sole basso sull’orizzonte, finalmente da pochi giorni la luce del sole è tornata a prevalere rispetto al buio della notte. Passato l’equinozio la nuova stagione si fa strada, piano piano, in mezzo agli ultimi colpi di coda dell’inverno. Il primo tramonto primaverile lo gusteremo questa sera tra le ultime chiazze di neve, dai pascoli alti del monte Tavola ornati dei primi fiori .
Al rientro al Rifugio (19,30), chi vuole potrà aderire alla cena a lume di candela organizzata in occasione de “L'ora della terra” del WWF.
Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole e bastoncini e quanto altro utile per una escursione invernale.
Quota individuale accompagnamento: € 13 adulti, € 6 bambini. Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com www.terre-emerse.it.

Sabato 28 marzo, ore 19,30 Rifugio Lagdei
“L'ora della Terra”: cena a lume di candela
Una cena a lume di candela in occasione della serata del WWF per il risparmio energetico
Anche le luci del Rifugio, come quelle di altre migliaia di strutture in tutta Italia, infatti si spegneranno, per aderire alla manifestazione pro risparmio energetico organizzata dal WWF. E la cena si consumerà in maniera romantica e suggestiva, alla luce delle candele.
Prenotazione obbligatoria: Rifugio Lagdei 0521.889353 – 333.2443053

Domenica 29 marzo, ore 9,30 - Rifugio Lagdei
Il risveglio della Natura nella Riserva Guadine Pradaccio
Nella zona più protetta del Parco Nazionale per ammirare i primi segnali di primavera
Grazie alla disponibilità del Corpo Forestale dello Stato oggi entreremo in un’area dove solitamente l’accesso è interdetto agli escursionisti, la Riserva Guadine Pradaccio, istituita nel 1971. Attraverso l’ambiente silenzioso dell’abetina, e poi della faggeta innevata saliremo sulla comoda strada forestale fino a raggiungere il Lago Pradaccio, nostra meta di giornata, da cui si origina un ramo del torrente Parma. Dopo una breve sosta fotografica attorno al Lago, dove è presente anche un piccolo Rifugio del CFS, riprenderemo la via del ritorno per rientrare a Lagdei attorno alle 13,30.
Grado di difficoltà: escursione adatta a tutti quelli che sono disposti a faticare un po', max 6 km, 250 m dislivello senza grossi strappi. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale. Al rientro al rifugio attorno alle 13,30 possibilità di pranzo tipico in tavolata con menu alla carta; (prenotazione alla guida o al Rifugio).
Numero massimo partecipanti: 30. Quota individuale accompagnamento: € 13 adulti, € 6 bambini. Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com www.terre-emerse.it

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi