Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

14 aprile 1951

Un film su Guarneri del Gesù sarà girato a Cremona

Saranno invitati a parteciparvi anche degli attori e dei filodrammatici concittadini

Annalisa Araldi

Email:

aaraldi@publia.it

14 Aprile 2021 - 07:00

Un film su Guarneri del Gesù sarà girato a Cremona

Da qualche tempo, specialmente nei circoli culturali della città, correva insistentemente una voce che Cremona era stata prescelta per la realizzazione di un grande film che riguardava la vita di un illustre liutaio cremonese.

La notizia era tale da interessare, soprattutto quando, all'esordio del «Teatro stabile di Cremona», il giovane regista, Enzo Borromeo, venne espressamente da Roma per visitare la città.

Altre volte erano state date notizie del genere ma furono soltanto idee di qualche volonteroso che voleva tradurre in immagini la vita di Stradivari. Ma non se ne fece mai nulla. Ora le cose si presentano in tutt'altra veste; e Borromeo ci ha forniti tutti i particolari dell'interessante iniziativa. A Cremona, fra un paio di mesi, sarà realizzato un film che riguarderà la vita di Guarneri. La lavorazione si presenterà a grande respiro poiché si tratterà di una co-produzione italo- austriaca tra una casa di produzione italiana, la Italmetrofilm, e la Helios film austriaca. Le trattative, che duravano da parecchi mesi, sono ora terminate e si sta stendendo tutto il piano di lavorazione che sarà eseguito in buona parte nella nostra città in quanto tutti gli esterni saranno girati nelle strade, nei palazzi e nel Duomo. Soltanto alcune scene saranno girate a Parma e a Bologna mentre tutti gli interni verranno girati a Vienna.

Il film avrà per titolo «Guarneri del Gesù» su soggetto di un austriaco, mentre la sceneggiatura, che è in fase di completamento, sarà eseguita dallo stesso Borromeo con la collaborazione di specialisti.

«Guarneri del Gesù» è un film eccezionale poiché sarà interamente girato a colori col sistema «Agfacolor» e vi prenderanno parte notissimi attori austriaci ed Italiani come Paola Wesely, Otto Wernicke, Harry Feist, Rose Marten, W. Guadfiieg, Silvana Pampanini,Vittorio Duse, Mario Ferrari, Ugo Sasso, Armando Guarneri, Paoletta Telly ed Enzo Stajola, l'indimenticabite interprete di «Ladri di biciclette». Regista di questo impegnativo film sarà Enzo Borromeo coadiuvato da Franz Linz. Il commento musicale si servirà di musiche originali di Paganini eseguite dall'orchestra «Filarmonica di Vienna».

Non è necessario, dopo questi dati, sebbene ancora sommari, di sottolineare la serietà e l'impegno dei realizzatori che rivolgono, tramite nostro, un appello a tutte le autorità cittadine (Prefetto, Arcivescovo, Sindaco, Ente del Turismo) affinchè diano la loro collaborazione alla riuscita di questo film che troverà il suo mercato commerciale in Italia, in Austria e in Svizzera.

Come ci ha detto il regista, potranno trovare lavoro parecchie persone della città compresi i diversi attori locali che si dilettano nelle filodrammatiche o nell'accademia del «Teatro stabile». Inoltre il regista ha già preso contatti diretti col Cineclub.

***

Purtroppo, invece, il film non fu mai realizzato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Tipologia Sagre/Mercatini/Fiere

Eatinero Cremona

Data di inizio 24 Settembre 2021 - 18:00

 

Mediagallery

VideoGallery