il network

Domenica 27 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


Sabato 2 aprile concerto in un pub

Il cantautore giramondo Tom Dibb fa tappa a Corte de’Cortes

Da Londra in viaggio verso l’Australia 28mila chilometri di musica e storie

Il cantautore giramondo  Tom Dibb fa tappa a Corte de’Cortes

dal 02/04/2016

al 02/04/2016

Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/scheda/musica/138736/Il-cantautore-giramondo--Tom-Dibb.html 27/05/2018 13:18:38 27/05/2018 13:18:38 40 Il cantautore giramondo Tom Dibb fa tappa a Corte de’Cortes 26020 Corte De' Cortesi CR, Italia false DD/MM/YYYY

CORTE DE’ CORTESI — Da ll’Inghilterra all’Australia, da Londra a Melbourne, passando per Corte de’Cortesi dove domani sera, al ‘Max Pub’, si esibirà in un grande spettacolo. Il viaggio iniziato a metà gennaio dal cantautore Tom Dibb ha dell’incre dibile: partito a bordo del suo van ‘Pickle’, il 30enne inglese ha deciso di attraversare 27 Paesi e percorrere 28mila chilometri per arrivare fino all’Australia. Il motivo? Portare la sua musica in giro per il mondo, suonando live per le strade, nei pub, nei club e facendo ascoltare le sue canzoni a tutte le persone che ogni giorno incontra lungo la sua strada.
E ora Tom sta per sbarcare in Italia: mercoledì è partito da Chamonix, nel sud della Francia, per far tappa a Corte de’ Cortesi dove domani si esibirà al ‘Max Pub’ di piazza Vittorio Veneto. L’anno scorso, in un locale di Windsor (Regno Unito), la voce e la chitarra del cantautore hanno stregato Giusi Venturini, la titolare del Max Pub. Sono bastate due chiacchiere dopo l’esibizione per far sì che il ‘globetrotter’ aggiungesse anche una tappa italiana al suo tour mondiale.
«Un’avventura — spiega Giu- si —, un viaggio di vita a ritmo di musica che mi ha subito affascinato. Sul palco di questo locale londinese era da solo. Suonava la chitarra, mi è piaciuta la sua voce. Parlando, mi ha poi raccontato del suo progetto. ‘Se passi per l’Italia — gli ho detto —, ti facciamo suonare’. Ha accettato vo len tier i. Vo gl ia mo farlo conoscere perché merita di essere ascoltato.
E’ un incontro anche culturale: Tom attraversa altri Paesi, scopre persone, culture e stili musicali. Compone brani strada facendo e la sua ultima canzone racconta proprio di questa incredibile storia di vita. Domani sera si esibisce da noi e siamo tutti entusiasti». L’artista giramondo è partito da Tebworth, nel nord di Londra, e con il suo camper del 1989 è poi arrivato a Calais, in Francia. Poi ha suonato in Belgio, per passare da Aquisgrana, Colonia e Bonn, Luxembourg City e Zurigo. Con l’obiet - tivo di raggiungere Melbourne entro il 9 luglio. «E’ una missione — racconta lui —, un esperimento, una sfida per portare musica della vecchia scuola alle masse».
© RIPRODUZIONE RISERVATA