Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Testimonial Edoardo Raspelli

Sagra dello Scalogno Piacentino a Castelvetro Piacentino Dal 5 all'8 settembre

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

23 Agosto 2014 - 14:53

Sagra dello Scalogno Piacentino a Castelvetro Piacentino Dal 5 all'8 settembre
Castelvetro Piacentino
Via Roma

Da venerdì 5 a lunedì 8 settembre

Il battesimo lo darà lui,un personaggio che richiama subito la gola;sarà lui il testimonial di un’iniziativa che per quattro giorni profumerà le strade e le piazze di un piccolo ma importante comune in provincia di Piacenza ma proprio al confine con la lombarda Cremona;un prodotto tipico che contraddistingue tutto il territorio, lo scalogno piacentino.
Accanto al grande critico,un grande chef ed una affascinante figura femminile.
Castelvetro Piacentino, ultimo paese della provincia affacciato sul Po e sul confine con la città di Cremona,da venerdì 5 a lunedì 8 settembre sarà la sede della prima Sagra dello Scalogno Piacentino ,dolce verdura dal profumo e dal gusto equilibrato tra cipolla ed aglio, multiforme vegetale, importante simbolo della cucina francese ma che si sta facendo largo per la sua bontà anche nelle cucine delle case italiane.
Testimonial “di peso”,un personaggio del mondo enogastronomico come Edoardo Raspelli, il ”cronista della gastronomia” che da fine settembre inizierà poi a condurre per il diciassettesimo anno su Canale 5 la fortunata trasmissione Melaverde, giunta alla puntata numero 482.
Accanto a lui lo chef Daniele Persegani, docente di scuola alberghiera ma soprattutto noto per le sue apparizioni in Tv e come chef della Nazionale italiana di calcio.
Con loro ,a fare da madrina ci sarà Liubetta Novari, 18 anni, di Parma, studentessa all'alberghiero di Salsomaggiore Terme, interprete sulla piacentina TeleLibertà del programma di Fabrizio Berlincioni "Uno chef chez moi".
Modella di Valeria Marini, Liubetta Novari a Canelli (Asti) ha conquistato la partecipazione alle fasi finali di miss "La più bella del mondo" che si svolgeranno al Presidente Terme di Salice Terme (Pavia) ed alla Baia Imperiale di Gabicce Mare (Pesaro e Urbino).

Nei giorni della sagra gli stand degli operatori saranno nella piazza del Comune e lungo via Roma.Ci saranno i principali produttori locali di Scalogno Piacentino ,i”Sapori d’Italia e d’Europa” (stand specializzati di prodotti enogastronomici da tutta Italia e anche dall’Europa :Spagna, Germania, Polonia e Grecia) ,il Nuovo GAR Castelvetro (stand gastronomici con menu tipico piacentino e piatti a base di scalogno).
Non mancheranno i banchi della Strada del Po e dei Sapori della Bassa Piacentina e le Associazioni di Castelvetro con gli stand informativi.

Il programma prevede anche momenti musicali (per i più giovani ma anche ballo liscio ) ed eventi collaterali (Festa Associazioni , mostra fotografica in biblioteca, menu a base di scalogno nei ristoranti di Castelvetro, eventi dedicati al Bicentenario del Comune di Castelvetro...).

Due gli eventi clou della Sagra.
Sabato 6 settembre alle 10 convegno scientifico per gli operatori sul tema “Lo scalogno piacentino: un’eccellenza al servizio del territorio” con la partecipazione di: Università di Bologna, Università Cattolica di Piacenza, ATS Piacenza per Expo 2015, Regione Emilia-Romagna.

Domenica 7 settembre alle 12: show cooking a base di risotto con lo scalogno condotto da Edoardo Raspelli con Daniele Persegani in collaborazione con il Consorzio IGP Riso Nano Vialone Veronese

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi