Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Francamente me ne infischio

Betty Faustinelli

Email:

bfaustinelli@laprovinciadicremona.it

12 Marzo 2015 - 11:49

Francamente me ne infischio

Teatro Comunale di Casalmaggiore

Domenica 22 marzo 2015 - ore 15.30

stabile mobile - compagnia antonio latella

Francamente me ne infischio

5 movimenti liberamente ispirati a «Via col vento» di Margaret Mitchell

 

1. Twins 2. Atlanta 3. Black 4. Match 5. Tara

 

regia Antonio Latella

drammaturgia Federico Bellini, Linda Dalisi, Antonio Latella

con Caterina Carpio, Candida Nieri, Valentina Vacca

 

scene e costumi Marco Di Napoli e Graziella Pepe

luci Simone De Angelis - musiche Franco Visioli

movimenti Francesco Manetti - assistente alla regia Francesca Giolivo

datore luci Roberto Gelmetti - fonico Giuseppe Stellato

realizzazione costumi Cinzia Virguti

production Brunella Giolivo - management Michele Mele

 


produzione stabilemobile - compagnia antonio latella, La Corte Ospitale

in collaborazione con Emilia Romagna Teatro | VIE Festival


ringraziamenti Trippen (A. Spieth e M. Oehler, Berlin), Teatro Elfo Puccini, Teatro Comunale di Laurino, Laura Marinoni, Patrizia Bologna, Rosa Futuro


Liberamente ispirato alla saga Via col vento di Margaret Mitchell, resa celebre dal kolossal di Victor Fleming, Francamente me ne infischio è un universo che oscilla vertiginosamente tra il grottesco e il pop, tra la riflessione testuale e la contemporaneità. Dopo Don Giovanni a cenar teco, Antonio Latella torna al Teatro Comunale con un’imprescindibile enciclopedia teatrale sul grande sogno americano, una maratona in cinque episodi da vedere tutti di un fiato come un prisma che riflette tutti i grandi archetipi del Novecento e sprigiona sogni e illusioni sempre accolti con reazioni ambivalenti da noi europei. Tre attrici si passano il testimone nel ruolo di una Rossella O'Hara che attraversa, oltre il suo tempo, l’America moderna e contemporanea, le sue icone, i miti, l’America dell’intrattenimento, del petrolio, delle armi. Rossella dentro e oltre i mille umori di un romanzo da leggere in controluce, che sarà il capriccio e la terra, l’egocentrismo e la piantagione di cotone, la tenacia e la schiavitù, sarà Ashley Wilkes e i gemelli Tarleton, sarà Mami e Rhett Butler. Perché Rossella è l’incarnazione del sogno americano, il sogno di ieri e l’America di oggi.

 

Di seguito gli orari dell'imperdibile maratona di teatro, di vita, di incontro, di condivisione di un grande giorno di teatro:


ore 15.30 Twins (1h) intervallo 20’
ore 17.00 Atlanta (1h) intervallo 30'


ore 18.30 Black (1h) intervallo 40'


ore 19.30 - 20.30 pausa

ore 20.30 Match (1h) intervallo 30’

ore 22.00 Tara (40’)

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

VideoGallery