il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


14 marzo 1967

* Non ancora conclusa l'inchiesta sul dottor Vieri - * Interrogato il Cimino

* Non ancora conclusa l'inchiesta sul dottor Vieri - * Interrogato il Cimino

Parla il guaritore del cancro. Furono riscontrate, ha detto, «autentiche remissioni e guarigioni» - Non accetta il verdetto del topo per la sperimentazione di tutti i medicamenti sull'uomo. ROMA, 13. — Non si è ancora conclusa l'inchiesta ordinata
dal ministro della Sanità, Mariotti, sull'operato del dottor Aldo Vieri, medico senese, indicato da tempo come «il guaritore del cancro» e autore di un libro pubblicato nel 1964 col titolo: «Un uomo per il cancro». Il dottor Vieri il quale afferma di dedicarsi da 30 anni alla «cura del cancro» ma di non avere mai annunciato la sua «vittoria», nel 1946 era stato ammesso a sperimentare il suo metodo di cura — già praticato a Siena — nell'Istituto anticancro di Roma «Regina Elena», sotto il controllo dei professori Bastianelli e Moretti e con un finanziamento dell'Alto Commissarialo della Sanità.

* Lungo colloquio del col. Ferrara con la madre dei Menegazzo. Per circa un'ora l'imputato per la rapina di via Gatteschi ha risposto alle domande degli inquirenti, fornendo, pare, alcune importanti delucidazioni per lo sviluppo delle indagini......

14 Marzo 2019