Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA VISITA DI MATTARELLA

Il Presidente: "A Cremona si respira un senso di comunità forte"

Gli scatti di una giornata storica. Il Capo dello Stato: "Sono convinto che la ripresa sarà veloce ed efficace"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

25 Maggio 2021 - 11:32

CREMONA - «La storia di Cremona è stata attraversata dalla tragedia della pandemia, che ha seminato
dolori e lutti». Qui si unisce «insieme il ricordo delle vittime, la sofferenza dei familiari, l’abnegazione di chi negli
ospedali si è speso per salvare vite. Tutto questo viene raccolto con il riferimento al senso di comunità che rappresenta Cremona e la sua provincia. La mia visita intende esprimere la fiducia della ripresa che si è avviata nella convinzione che la ripresa sarà certamente veloce ed efficace. È questo l’augurio che desidero consegnare a Cremona». Con queste parole il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha salutato la città in piazza del Comune, rispondendo al saluto del sindaco Gianluca Galimberti e a quello del Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Il Capo dello Stato, arrivato in piazza del Comune in perfetto orario, ha inaugurato la lapide in memoria delle vittime cremonesi della pandemia da Covid.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400