Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Studio per la Rosa di Brod
VarieAzioni
Teatro

da un romanzo di Roberto Piumini

Eventi & Appuntamenti

Email:

eventi@laprovinciacr.it

22 Giugno 2021 - 17:07

VarieAzioni

Studio per LA ROSA DI BROD
da un romanzo di Roberto Piumini

Con:
Duccio Guarneri -Padre Brod
Vittorio Auricchio - Padre Lavi
Amanda Roberts - Marjali
Tea Uggeri - Ida Smun, Nastia, Coro, Narratrice
Lavinia Lanfredi – Nastia, Coro, Narratrice
Virginia Lanfredi – Magdal, Coro, Narratrice
Carlotta Ferri – Magdal, Coro, Narratrice
Pietro Rambaldi –Nastia, Coro, Narratore, Bibliotecario, Prelato
Riccardo Marchesi – Magdal, Coro, Narratore, Vescovo

Regia: Daniela Coelli

Dopo un anno e mezzo di lezioni online ed incursioni all’aperto per vedersi e provare, questo studio, che molto ha coinvolto il gruppo “Ragazzi Storici”, ora prende una particolare via performativa, dettata inizialmente da necessità legate alle regole da seguire a causa della pandemia, ma divenuta poi uno stimolo per approcciarsi in modo diverso allo spazio che verrà utilizzato.

Il Museo della Civiltà Contadina del Cambonino offre infatti uno scenario suggestivo che non potevamo non cogliere, anche in virtù del fatto che lo spettacolo ha come ambientazione un piccolo paese di campagna. Abbiamo dunque pensato di usare come scenografia la struttura della cascina, dando risalto a spazi e interagendo con essi nello svolgersi della storia.

Questo aspetto ci ha molto stimolato a rivedere lo spettacolo in funzione del fascino degli ambienti, che contribuiscono a renderne unico l’allestimento e a valorizzarne la location, considerando gli spazi ospitanti come luoghi da far vivere al di là degli schemi tradizionali di messa in scena.

Non ci saranno luci, se non quelle naturali, come nelle rappresentazioni del teatro greco, non ci sarà palcoscenico. I giovani attori si muoveranno lungo lo spazio delimitato dalla struttura stessa.

Lo ”Studio per LA ROSA DI BROD”, tratto da parti di un romanzo di Piumini, ha per protagonista una misteriosa rosa rossa che spunta tra le bianche e gialle del giardino del prete di un paesino e porterà a una serie di calamità e turbamenti che ne toccheranno gli abitanti, fino all’epilogo finale in cui il Male viene sconfitto.

Una “fiaba per adulti” attraversata da una scrittura dai toni cangianti, dal ferocemente ironico, al poetico, al visionario.

Anche il tema della storia, una cosa tanto piccola come una rosa che sconvolge la vita di una comunità, non può che farci riflettere sul periodo che stiamo vivendo e sulla necessità di “piccoli esorcismi quotidiani” per superare le nostre fragilità.

Ingresso a offerta libera

Museo della Civiltà contadina "Il Cambonino vecchio" 

Per informazioni: Associazione Culturale VarieAzioni
Telefono: 339 204 4873
E-mail: varieazioni.teatro@gmail.com
Visita pagina Facebook

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery