il network

Martedì 28 Marzo 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


Al museo Ala Ponzone

Cremona. Venerdì la presentazione del volume sul Carroccio

Cremona. Venerdì la presentazione del volume sul Carroccio

dal 14/06/2013

al 14/06/2013

genere letture

Museo civico Ala Ponzone, via Ugolani Dati - Cremona
Venerdì 15 ore 18
Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/scheda/38723/Cremona--Venerdi-la-presentazione-del.html 28/03/2017 06:22:22 28/03/2017 06:22:22 40 Cremona. Venerdì la presentazione del volume sul Carroccio Museo civico Ala Ponzone, via Ugolani Dati - CremonaVenerdì 15 ore 18 via ugolani dati cremona false DD/MM/YYYY
Il Carroccio di Cremona - Storia e leggenda di un simbolo cittadino è il titolo del volume che sarà presentato venerdì pomeriggio (ore 18) al museo civico Ala Ponzone. Contestualmente sarà di nuovo esposto al pubblico il ‘carroccio’, che fin dal Medioevo fu un forte simbolo identitario. Interverranno Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia, il sindaco di Cremona Oreste Perri, gli assessori alla cultura del Comune (Irene Nicoletta De Bona) e della Regione (Cristina Cappellini), Ivana Iotta, dirigente del settore cultura e musei del Comune, e gli autori del volume:Achille Bonazzi, Gian Carlo Corada, Giovanni Fasani e Andrea Foglia, oltre al moderatoreAgostino Melega. Il Carroccio di Milano— protagonista della battaglia di Legnano del 1176 e della lega dei Comuni lombardi contro l’Imperatore Federico Barbarossa — venne catturato una prima volta dai Cremonesi nella cruenta battaglia delle Bodesine (presso Castelleone) nel 1213 ed una seconda volta nel 1237, nella battaglia di Cortenuova (in provincia di Bergamo), quando Federico II ed i Cremonesi sconfissero le truppe di Milano. Quello conservato a Cremona è probabilmente davvero il primo, perché il secondo venne dall’Imperatore inviato a Roma, come trofeo di guerra, e, secondo la versione della cronaca di Salimbene de Adam, bruciato, mentre secondo altri esposto in Campidoglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000