Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA: SICUREZZA

Evade dagli arresti domiciliari, in carcere pregiudicato 38enne

Denunciato un 36enne trovato dalla polizia in possesso di una mazza da baseball e una pistola scacciacani

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

26 Novembre 2021 - 11:58

Evade dagli arresti domiciliari, in carcere pregiudicato 38enne

CREMA - Gli uomini del Commissariato P.S. di Crema, guidati dal vice questore Bruno Pagani, nell’ambito dell’attività di prevenzione diretta a contrastare fenomeni criminosi (scippi, furti in appartamento e borseggi) hanno arrestato un pregiudicato 38enne di origine egiziana, domiciliato a Crema, in esecuzione del provvedimento emesso dalla Corte di Appello di Milano che gli revocava la misura degli arresti domiciliari sostituendola con quella della custodia cautelare in carcere. Il provvedimento è scaturito dal fatto che, a seguito di un controllo di alcuni giorni prima, l'uomo non è stato trovato presso la propria abitazione. Il 38enne, con precedenti per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento dell’immigrazione clandestina, è stato poi catturato dagli agenti e associato presso la casa circondariale di Cremona.

MAZZA DA BASEBALL E SCACCIACANI

Al culmine di una violenta discussione con un connazionale per futili motivi, un 36enne cittadino romeno brandiva una mazza da baseball per poi fuggire a bordo di un furgone. Il mezzo veniva intercettato da un’unità operativa del Commissariato in attività di controllo del territorio in via Barelli e all’interno dell'abitacolo veniva rinvenuta la mazza da baseball e una pistola scacciacani (fedele riproduzione di una pistola a tamburo) caricata con 2 colpi a salve. L'uomo è stato indagato in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere e violenza privata.

INSEGUIMENTO A OMBRIANO

Durante un posto di controllo in zona Ombriano, un giovane italiano di 30 anni a bordo di autovettura non si fermava all’alt degli agenti; dopo un breve inseguimento veniva bloccato e si accertava che il veicolo era privo di assicurazione. Il mezzo veniva sottoposto a sequestro e l'uomo segnalato alla Prefettura di Cremona oltre che per la mancanza dell’assicurazione anche per la guida pericolosa e il mancato arresto imposto dagli operanti.

CON LA DROGA IN STAZIONE

Durante una serie di controlli, svolti negli ultimi giorni, presso la locale stazione ferroviaria, gli agenti hanno individuato un giovane trovato in possesso di alcune dosi di hashish. Per questo è stato segnalato alla Prefettura di Cremona ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400