Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Esce di casa ma è agli arresti domiciliari: di nuovo in manette

L'uomo, un 40enne domiciliato in città, beccato domenica dai poliziotti della Squadra Volante

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Novembre 2021 - 10:23

Esce di casa ma è agli arresti domiciliari: di nuovo in manette

CREMONA - Esce di casa, invece avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari: risultato, finisce di nuovo in manette. L'uomo è stato visto domenica da una pattuglia della Squadra Volante della Polizia di Stato, in servizio di controllo del territorio; i poliziotti procedevano all’identificazione insospettiti dal fatto che, trovandosi in luogo pubblico, fosse comunque attuale ed efficace a suo carico una pendenza della misura degli arresti domiciliari. Le verifiche permettevano agli agenti di riscontrare che effettivamente il quarantenne residente in città, si trovava fuori casa mentre nei suoi confronti era in vigore la misura della detenzione domiciliare. Per questo veniva tratto in arresto per il reato di evasione. Ieri, in sede di giudizio per direttissima, nel convalidare l’arresto, il Giudice disponeva il ripristino della misura detentiva degli arresti domiciliari.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400