Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Furto dal parrucchiere: rubano 200 euro, bevono il caffè e fumano

La titolare: «Ciò che mi dà più fastidio, a parte le cose portate via, è che hanno messo il negozio a soqquadro»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

29 Dicembre 2021 - 05:20

Furto dal parrucchiere: rubano 200 euro, bevono il caffè e fumano

CASALMAGGIORE - «Hanno rubato 200 euro in contanti del fondo cassa, delle piastre, forbici e un rasoio, ma la cosa che più mi ha dato fastidio è che hanno messo tutto a soqquadro. E prima di andare via si sono fatti il caffè e hanno fumato».

Elena Monteverdi, titolare del salone di acconciature Ateneo, con sede in via Baldesio, non ha trascorso un Natale del tutto sereno a causa della intrusione dei ladri nel suo negozio, senza precedenti, ma non si è persa d’animo ed è ripartita immediatamente con grinta.

FORZATA LA PORTA D'INGRESSO.

«Sono entrati nella notte tra l’anti Vigilia e la Vigilia di Natale — racconta —. Venerdì sono arrivata in salone alle 7 perché avevo una cliente prenotata per le 8 e sono venuta a preparare tutto. È stato lì che entrando ho scoperto di aver ricevuto, purtroppo, delle visite. I ladri hanno forzato la porta d’ingresso e poi hanno tirato fuori di tutto. Hanno aperto tutte le scatole, comprese quelle delle mollette. Chissà che cosa pensavano di trovare».

La sensazione più brutta, per la titolare dell’attività, «è stata quella della intrusione di estranei. Tanto che la prima necessità immediata che ho avvertito è stata quella di riordinare e pulire tutto. Hanno pure bevuto il caffè, c’erano gocce dappertutto».

Elena ha poi chiamato immediatamente i carabinieri e ha successivamente formalizzato la denuncia in caserma in via definitiva domenica.

TRE COLPI IN POCHI GIORNI.

Questo colpo si affianca a quello portato a termine ai danni di un altro salone di acconciature nella notte tra Natale e Santo Stefano, in via Cairoli, presso il Beautiful Hair Salon, e al Lady Café sotto la Galleria Gorni. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400