Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FINO A DOMENICA

Cremona Musica Awards a Roby Lakatos

Il virtuoso musicista tzigano: «Amo tanto Cremona»

Mariagrazia Teschi

Email:

mteschi@laprovinciacr.it

24 Settembre 2021 - 20:22

CREMONA - Prendete le sonorità jazz, aggiungete un tocco di gipsy, i fondamenti della classica e un Guarneri del Gesù. Ed ecco a voi Roby Lakatos, il virtuoso ungherese del violino che oggi pomeriggio ha ricevuto il prestigioso Cremona Musica Award (una scultura opera dell’artista Franca Anelli) dalle mani del direttore generale Massimo De Bellis in una sala Stradivari gremita da pubblico e stampa internazionale: «Amo tanto Cremona».

Istituito da CremonaFiere nel 2014, il premio viene assegnato durante l’annuale Cremona Musica Exhibitions and Festival a personalità e istituzioni del mondo musicale che hanno raggiunto l’eccellenza e contribuito a diffondere la grande musica e i valori da sempre legati alla tradizione musicale.

«Musicista completo, a suo agio nei repertori classici, jazz o folk ungheresi, Lakatos è un musicista completo — ha detto Roberto Prosseda che ha introdotto l’ospite insieme con la conduttrice tv Valentina Lo Surdo — rarissimo ai giorni nostri, dalla grande forza interpretativa che bene coniuga passato e futuro. Ci stiamo lasciando alle spalle momenti difficili, oggi finalmente coroniamo il sogno di tornare in presenza, ascoltare, celebrare, finalmente toccare la musica». «Solamente venti giorni fa — ha aggiunto De Bellis — questi padiglioni ospitavano un hub vaccinale. Ed è anche grazie alla musica se oggi possiamo in questa sede parlare di ripartenza, celebrare il sistema che riparte, e andare avanti».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400