Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Casalmaggiore - Il cartellone 2013-2014 del teatro Comunale

Betty Faustinelli

Email:

bfaustinelli@laprovinciadicremona.it

29 Ottobre 2013 - 13:09

Casalmaggiore - Il cartellone 2013-2014 del teatro Comunale

‘Cantando sotto la pioggia’, musical riletto dalla compagnia di Corrado Abbati (15 novembre)

‘Il teatro — scrive Jean Genet — ci permetterà fra l’altro di sfuggire al tempo storico che in realtà è teologico. Il tempo che scorre non appena ha inizio l’evento teatrale non appartiene ad alcun calendario ufficiale’. Ed è questa sospensione di tempo che sembra poter riassumere il cartellone 2013/2014 del Comunale. Nella scelta degli spettacoli — curata dal direttore artistico Giuseppe Romanetti— c’è una sorta di funambolismo del senso, ovvero il procedere su una corda in precario equilibrio fra generi e interpreti, fra testo e regia critica, fra storia e favola, fra maturità e infanzia, fra comicità e tragedia. Dopo l'esordio di sabato 26 ottobre con ‘Il mercante di Venezia’ di William Shakespeare per la regia di Valerio Binasco, con Silvio Orlando, nei panni di Shylock, il cartellone propone altri nove spettacoli. Pausa di allegra spensieratezza con ‘Cantando sotto la pioggia’, musical riletto dalla compagnia di Corrado Abbati (15 novembre), un’allegria che non verrà meno con ‘La purga’ di Georges Feydeau nella versione ambientata negli anni Settanta di Arturo Cirillo, l’attore e regista napoletano di cui il Comunale da anni segue l’intelligente e acuta parabola registica. Ci sono i pierrot, gli arlecchini picassiani nel teatrino funambolico del ‘De Anima’ di Virgilio Sieni, coreografo e teatrante che parte dal testo di Aristotele per andare al cuore del nostro stare al mondo e questo con il linguaggio di una danza che si offre come testimonianza espressiva di una intensa maturità creativa (14 dicembre). Altra pausa musicale ma anche uno sprone per Cremona e per il Ponchielli è la proposta di ‘From Monteverdi to Mina’— l’11 gennaio—, viaggio nella musica italiana dal Seicento agli anni Sessanta che è omaggio a due giganti cremonesi. Il 29 gennaio nel nome di quello sguardo oltre lo specchio, di quell’essere sospesi nel non-tempo del teatro si compierà nell’Alice Underground da Lewis Carroll, riletto da Ferdinando Bruni, mentre Punta Corsara tornerà con l’azione teatrale Il Convegno (15 febbraio). Babilonia Teatri affronta ‘Lolita’, in una versione riscritta da Valeria Raimondi ed Enrico Castellani, con Olga Bercini nei panni dell’adolescente (8 marzo).
In un cartellone che sorride con amarezza e disperazione grottesca all’oggi le ‘Operette Morali’ di Giacomo Leopardi con la regia di Mario Martone (13 marzo) sembrano raccontare un’urgenza di valori, o semplicemente una possibile chiave di lettura che ci sollevi dall’angosciante grottesco naufragare del presente, un naufragio che forse trova le sue coordinate nella conoscenza dell’Arte della Commedia, pièce di Eduardo De Filippo in scena il 30 marzo, nell’allestimento firmato da Michele Sinisi. La stagione si chiuderà con ‘Buchettino’ di Chiara Guidi della Socìetas Raffaello Sanzio, spettacolo storico della compagnia di ricerca per eccellenza italiana l’11 e 13 aprile.
Completa la programmazione ‘Notturni di teatro’, un trittico legato alle giornate che l’Unesco ha dedicato al teatro, danza e jazz. Il 27 marzo la Giornata mondiale del teatro si compirà all’insegna dell’esito laboratoriale Cecità e poi di Mea culpa, mentre il 29 aprile in occasione della Giornata Internazionale della Danza proporrà lo spettacolo ‘Insecto’ della compagnia Muvs, il 30 aprile per l’International Jazz Day si svolgerà la performance musicale Casalmaggiore Jazz Day 2014, organizzata dal teatro Comunale, dalla biblioteca comunale e dalla Società Musicale Estudiantina.

PER FAMIGLIE E SCOLARESCHE
A fianco della stagione principale 2013/2014 il teatro Comunale di Casalmaggiore propone due brevi cartelloni per le famiglie denominati ‘Domenica a teatro con la famiglia’ e per le scolaresche ‘Oltreibanchi’. Nel primo caso lo spettacolo in programma è solo uno. Domenica 30 marzo si terrà l’Arte della commedia di Eduardo De Filippo. A metterlo in scena il Teatro Minimo in coproduzione con Fondazione Teatro Piemonte Europa e Fondazione Pontedera Teatro con Michele Altamura, Vittorio Continelli, Nicola Conversano, Simonetta Damato, Nicola Di Chio, Patrizia Labianca, Riccardo Lanzarone, Gabriele Paolocà, Michele Sinisi. 
Con ‘Oltreibanchi’ si parte martedì 3 dicembre alle 10, per la scuola primaria, ‘Sotto la neve-Minuetto d'inverno’ dell’Accademia Perduta/Romagna Teatri con Mariolina Coppola e Maurizio Casali. Mercoledì 8 gennaio, giovedì 9 e venerdì 10 alle 10, per la scuola dell’infanzia, ‘La pecora nera’ di Daniel Gol e Alessandro Nosotti della compagnia Teatrodistinto. Infine giovedì 16 gennaio alle 10, per i bimbi dell’asilo nido, Scarlattine teatro presenta Anna Fascendini in ‘SiSale’ spettacolo di teatro fisico, di voce che si fa suono, di gioco che si fa ritmo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi