Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

POLITICA LOCALE

Vittorio Sgarbi candidato sindaco di Soncino. Realtà o fantasia?

Rinascimento, il partito ideato dal vulcanico critico d’arte, sarà con molta probabilità una delle opzioni da crocettare per le amministrative del borgo del 2025

Andrea Arco

Email:

andreaarco23@gmail.com

14 Gennaio 2022 - 15:38

Vittorio Sgarbi candidato sindaco di Soncino. Realtà o fantasia?

Vittorio Sgarbi con Roberto Grazioli a Soncino

SONCINO - «Hai saputo? Vittorio Sgarbi si candiderà a sindaco di Soncino!». La voce, da giorni, corre nei bar e nelle piazze. Realtà? Fantasia? Suggestione? Un po’ di tutto questo ma in fondo non c’è nulla di falso. E infatti Rinascimento, il partito ideato dal vulcanico critico d’arte, sarà davvero con molta probabilità una delle opzioni da crocettare per le amministrative del borgo del 2025. E forse, ma per ora si tratta di pura accademia, sarà proprio l’intellettuale  a fare da frontman. Di certo per ora c’è stato solo un think-tank con Roberto Grazioli e il suo AnnoZero. Cosa possa nascere da questa ‘nottata’ nel borgo lo scriveranno i posteri.

Il politico e critico d'arte Vittorio Sgarbi con Roberto Grazioli a Soncino

LABORATORIO DI SPUNTI E IDEE

Cosa c’entrano il canale di Youtube del docente Grazioli, AnnoZero, che conta oggi oltre duemila visualizzazioni di media e la possibile futura candidatura di Vittorio Sgarbi a sindaco del Primo Borgo Franco d’Italia? Molto più di quanto si possa pensare. Lo spiega il protagonista del retroscena politico: «Anno Zero nasce due anni fa dal mio desiderio di risvegliare la passione verso il bene pubblico. In questi due anni, su YouTube, ho proposto varie tematiche affrontando temi di carattere culturale, ma anche di critica verso scelte istituzionali discutibili. Poi – racconta Grazioli – attraverso la mail, WhatsApp e altri social si sono creati dei gruppi molto attivi e produttivi. Anno Zero è diventato un laboratorio dove si sono raccolti spunti e idee molto interessanti risvegliando dibattiti da tempo sopiti. Va anche detto che alcuni mesi fa, parlando personalmente con Sgarbi si è abbozzata anche l’idea originale di costituire il gruppo politico del Movimento Rinascimento guidato da Sgarbi stesso, e ciò ha visto una forte consenso in molti simpatizzanti di Anno Zero. La priorità però resta suscitare dibattito e discutere, informando i cittadini e mettendoli al centro».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400