Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA

Viaggio in taxi da Urbino ma scappa al momento di pagare, denunciato

Protagonista della vicenda un 17enne residente nella provincia di Reggio Emilia e collocato in una comunità educativa marchigiana

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

08 Gennaio 2022 - 14:10

Viaggio in taxi da Urbino ma scappa al momento di pagare, denunciato

VIADANA - Collocato in una comunità educativa di Urbino in quanto sottoposto a misura cautelare con ordinanza del Tribunale dei Minorenni di Brescia, un 17enne residente in provincia di Reggio Emilia ha pensato bene, nel corso del mese di dicembre, di allontanarsi dalla comunità, noleggiando un taxi con il quale si è fatto portare da Urbino fino a Viadana. Il giovane aveva pattuito per la prestazione una cifra di 400 euro, garantendo al taxista che all'arrivo a destinazione il padre avrebbe pagato il compenso. Giunto a Viadana, all'indirizzo stabilito, il giovane apriva improvvisamente la portiera dell’autovettura e si dava alla fuga correndo a piedi. L’autista, dopo averlo rincorso invano, si portava quindi presso la Stazione Carabinieri di Viadana per sporgere denuncia circa quanto accaduto. Gli accertamenti svolti dai militari permettevano di risalire all’identità del ragazzo, che veniva pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria dei Minorenni di Brescia per insolvenza fraudolenta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400