Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

CremonaPo, tentato furto di abbigliamento: denunciata una 15enne

L'episodio è avvenuto il 2 dicembre nel negozio Bershka all'interno del centro commerciale

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

06 Dicembre 2021 - 11:45

CremonaPo, tentato furto di abbigliamento: dununciata una 15enne

CREMONA - Una 15enne è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria minorile di Brescia per tentato furto aggravato e riaffidata ai genitori che sono stati avvisati del fatto e convocati in caserma. La vicenda ha avuto inizio nel primo pomeriggio del 2 dicembre, quando i militari sono stati chiamati presso il centro commerciale CremonaPo. Nei bagni pubblici della struttura erano state fermate due ragazze che poco prima avevano rubato dei capi di abbigliamento nel negozio Bershka; la dipendente dell’attività commerciale, accortasi del furto, aveva seguito le due giovani fino ai bagni del centro commerciale perché le ragazze erano uscite dal negozio con della merce non pagata che una di loro aveva nascosto in uno zaino. Presi contatti con i responsabili del negozio, i militari giunti sul posto venivano a conoscenza di quello che era successo.

TROVATA LA REFURTIVA

Da un rapido controllo dei bagni, dentro un cestino dei rifiuti venivano trovate proprio due magliette, del valore di 30 euro, che corrispondevano alle due placche antitaccheggio trovate in precedenza. A quel punto, una delle ragazze si è presa la responsabilità di quanto compiuto ed è stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. I carabinieri hanno proceduto con l’identificazione della giovanissima e la refurtiva è stata restituita al negozio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400