Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Fiamme in casa, non ce l'ha fatta l'80enne intossicata

L'anziana signora era stata ricoverata in Terapie intensive. Ma la grave intossicazione non le ha dato scampo

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

03 Dicembre 2021 - 14:50

Fiamme in casa, non ce l'ha fatta l'80enne intossicata

CREMONA - L'incendio di ieri in un appartamento in via Ghisleri ha avuto un tragico epilogo: l'anziana signora - ricoverata in Terapie intensive - non ce l'ha fatta. Le fiamme sembra che siano scaturite dalla camera da letto, in particolare da un materasso. L'80enne, nel pomeriggio di ieri, era stata ricoverata all’ospedale Maggiore in condizioni serie per i fumi respirati. Poi l'aggravamento e quindi il decesso.

I FATTI. Tutto è successo intorno alle 15, quando un vicino si è accorto di quanto stava accadendo nell’appartamento (vede del fumo uscire da una finestra) e lancia l’allarme.

In pochi minuti i Vigili del fuoco sono giunti sul posto, a bordo di due mezzi, e hanno trovato la donna distesa in cucina. Da basso, gli agenti della Polizia locale hanno fatto in modo che i soccorsi avvenissero nel migliore dei modi. In azione anche i sanitari del servizio 118, che, appena possibile, hanno portato l'anziana signora - vittima dell’intossicazione - all’ospedale Maggiore. Una volta spente le fiamme, i pompieri hanno iniziato a cercare le cause dell’incendio, mentre la Polizia locale si è prodigata per1 rintracciare un parente dell'80enne.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400