Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Assessore nella bufera, il sindaco Bongiovanni 'defenestra' Salvatore

Delega revocata dopo la sua partecipazione a una delle manifestazioni no vax a Trieste. Verrà sostituito da una donna

Andrea Setti

Email:

asetti@laprovinciacr.it

13 Novembre 2021 - 12:11

Assessore nella bufera, Bongiovanni 'defenestra' Salvatore

Gianfranco Salvatore e Filippo Bongiovanni

CASALMAGGIORE - Il sindaco Filippo Bongiovanni ha revocato l'incarico all'assessore alle Politiche sociali Gianfranco Salvatore. "Non essendo vaccinato e non sottoponendosi al tampone - ha spiegato il primo cittadino - da una ventina di giorni non poteva svolgere con efficacia e puntualità il suo compito per cui, in accordo con la maggioranza, ho deciso di revocargli la delega. Lunedì ufficializzerò il nome di chi lo sostituirà. E sarà una donna". Com'è noto, Salvatore era entrato nel mirino delle polemiche per la sua partecipazione a una delle manifestazioni no vax a Trieste. Un servizio del Tg3 lo aveva inquadrato in mezzo alla folla dei manifestanti senza mascherina. Del resto, lo stesso ex assessore ha dichiarato di essere contrario sia alla vaccinazione che ai tamponi. Ora l'uscita di scena.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400