Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Mamma e figlia investite in via Pippia, 75enne in gravi condizioni

Le due donne sono state travolte dall'auto condotta da un 84enne. L'anziana è finita sul parabrezza ed è poi caduta sull'asfalto

Giacomo Guglielmone

Email:

gguglielmone@laprovinciacr.it

28 Ottobre 2021 - 13:52

Mamma e figlia investite in via Pippia, 75enne in gravi condizioni

CREMONA - Grave incidente stradale nella tarda mattinata in via Pippia. Poco prima delle 11 madre e figlia, rispettivamente di 75 e 44 anni, entrambe cremonesi, sono state travolte dall'auto condotta da un 84enne di Cremona. La vettura, una Ford Ka, proveniente da via Mantova (era partita da via Capuccini), ha deviato in via Pippia nel momento in cui le due donne attraversavano. Secondo una prima ricostruzione, la figlia è stata urtata di striscio a una gamba mentre la madre, che, claudicante, si muoveva lentamente è finita sul parabrezza, dal quale è poi caduta sull'asfalto alcuni metri più in là. Le condizioni della 75enne sono apparse da subito molto serie. E' stata soccorsa dal 118 e condotta all'ospedale Maggiore, dove i sanitari hanno stilato un referto in cui viene indicata la prognosi riservata per i politraumi riportati dalla donna. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della Polizia locale coordinati da Augusto Fantoni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aletti.renzo

    28 Ottobre 2021 - 14:37

    Anche se c'è la revisione ogni anno, c'è un limite fisico che dovrebbe impedire ad una certa età di guidare, specialmente con questo intensità di traffico

    Report

    Rispondi