Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Spazzatura lasciata sulla porta di casa, Galimberti: sporgerò denuncia

Il sindaco e la moglie indignati: "Questa è inciviltà. E ovunque si verifica va condannata sempre"

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

07 Ottobre 2021 - 14:16

Spazzatura lasciata sulla porta di casa, Galimberti: sporgerò denuncia

Il sindaco Gianluca Galimberti e la spazzatura lasciata sulla porta di casa

CREMONA - Non gli è piaciuto proprio lo 'scherzetto' arrivato da parte di qualche anonimo; tanto è vero che ha già

La prima reazione, mia e di mia moglie, è stata di indignazione. Questa è inciviltà, comunque la si pensi

preannunciato che farà regolare denuncia su quanto accaduto. Ovvero, questa mattina il sindaco Gianluca Galimberti si è ritrovato, appiccicato al portoncino di casa con del nastro adesivo bianco, un cartello con la scritta "Accesso consentito con green pass, possibili controlli", mentre sul gradino erano stati piazzati due sacchetti - uno giallo e uno azzurro - della raccolta differenziata. Galimberti non ci ha pensato un attimo ed ha pubblicato la foto sui suoi profili social. "Stamattina uscendo di casa - ha commentato il primo cittadino di Cremona - ho trovato questo: un cartello col timbro del Comune appeso alla porta di ingresso con scritto “Accesso consentito con green pass” e sacchetti dell’immondizia agli accessi pedonale e carraio. La prima reazione, mia e di mia moglie, è stata di indignazione. Questa è inciviltà, comunque la si pensi. E l’inciviltà ovunque si verifica (a casa del sindaco o in altre parti della città) va condannata sempre: per questo sporgerò denuncia. Poi mi sono fermato e mi è salito il dispiacere. Ma come si fa a comportarsi così? Ma alla fine questa è una domanda che ha poco senso. Ciò che ha davvero senso è continuare con più forza e con più energia a fare ciò che si sta facendo, insieme come città e come territorio, in particolare per sostenere la campagna vaccinale e la ripresa della nostra normalità!".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400