Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Cibo nei rifiuti, era destinato alle famiglie bisognose

Si tratta in particolare di confetture con la dicitura «Aiuto Ue Prodotto non commerciabile». Segnalazione dei cittadini

Andrea Setti

Email:

asetti@laprovinciacr.it

30 Settembre 2021 - 05:55

Cibo nei rifiuti, era destinato alle famiglie bisognose

CASALMAGGIORE - Gettano fra i rifiuti cibo destinato ad aiutare le famiglie più bisognose. Si tratta in particolare di confetture con la dicitura «Aiuto Ue Prodotto non commerciabile» che inequivocabilmente segnala la destinazione di quegli alimenti.

Il rinvenimento è stato effettuato nella giornata in via Bixio da cittadini che hanno notato come fra l’immondizia che sarebbe stata raccolta questa mattina era stato depositato un sacco contenente vasetti e più piccole confezioni di marmellata. La reazione è stata quella di indignazione di fronte a un tale gesto che, al di là dello spreco, offende quelle persone che ne avrebbero bisogno.

Episodi simili purtroppo non restano isolati nel territorio. A diverse riprese, infatti, aiuti alimentari sono stati ritrovati fra i rifiuti nel Piadenese e in altre località della cintura cittadina di Cremona. Fondamentale in questi casi le segnalazioni dei cittadini che possono aiutare le istituzioni e intervenire e a individuare i responsabili.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400