Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'OMICIDIO DI PARMA

Delitto Tanzi, Mallardo condannato all'ergastolo

Oltre alla condanna dovrà pagare una provvisionale alla famiglia della vittima. Gli avvocati di Patrick preannunciano un ricorso

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

11 Aprile 2022 - 11:41

PARMA - È stato condannato all’ergastolo aggravato dai futili motivi Patrick Mallardo, per l’omicidio di Daniele Tanzi, avvenuto nella notte tra il 4 e il 5 maggio dello scorso anno nell’ex mulino di Parma. Caduta la premeditazione e assolto per i maltrattamenti. Condannato inoltre al pagamento di una provvisionale di 300 mila euro per la madre di Tanzi, Antonietta Recchia, e di 300 mila per il padre Antonio e di 170 mila per ciascuno dei loro figli. La sentenza di primo grado è stata annunciata in Corte d’Assise a Parma, alla presenza dell’imputato e dei genitori della vittima.

Gli avvocati di Mallardo, Raffaella Santoro e Francesco Savastano hanno preannunciato che presenteranno ricorso in appello: “Sentenza che non condividiamo, sono state negate tutte le nostre richieste. Attendiamo di leggere le motivazioni, ma abbiamo la sensazione che la decisione fosse stata presa sin dall’inizio”. L’avvocato dei Tanzi, Francesco Mattioli: “Era la sentenza che ci attendevamo considerate le modalità del delitto”.

FOTO: RAFFAELE RASTELLI/FOTOLIVE

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400