Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Inaugurazione del nuovo Spazio di lettura
“La Magnolia” all’interno del Chiostro delle Arti

Inventare mondi, narrare la storia: la letteratura come patria nelle opere di Luis Sepúlveda

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

20 Maggio 2021 - 18:24

Inventare mondi, narrare la storia: la letteratura come patria nelle opere di Luis Sepúlveda

CREMONA - Riparte la stagione estiva di Alac: inaugurazione del nuovo Spazio di lettura "La Magnolia" all’interno del Chiostro delle Arti, con un incontro dal titolo "Inventare mondi, narrare la storia: la letteratura come patria nelle opere di Luis Sepúlveda".

Intervento della Prof.ssa Daniela Negri
Voce recitante: Massimiliano Pegorini
Contrappunto musicale a cura di: Maximiliano Baños, Lorenzo Colace, Luciana Elizondo

Ripercorrere, ad un anno dalla morte dello scrittore Luis Sepúlveda (Oviedo, 16/04/2020), il suo itinerario compositivo mai disgiunto da un coinvolgimento diretto nelle vicende storico-politiche del mondo latinoamericano (dalla Bolivia al Cile di Allende al Nicaragua sandinista) e nelle questioni ambientali del nostro Pianeta, può aiutarci a riscoprire la forza della parola come atto fondativo del reale e a coglierne il "potere di evocare e trasmettere le cose migliori dell'uomo e dell'umanità.

E per l'autore, che ha vissuto profondamente l'impegno intellettuale, sociale e politico per cambiare la storia di un Paese che l'ha costretto all'esilio e l'ha condannato ad essere apolide per più di trent'anni, l'atto di fede nella parola ha rappresentato la possibilità di abitare una "nuova patria" senza barriere o confini: la letteratura. 

Ingresso con tessera Alac.

www.alac-cremona.org

Evento organizzato con la collaborazione del Comune di Cremona

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

VideoGallery