Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'INTERVISTA

Prosus, Crippa: "Nel 2021 transizione verso la normalità, ora pianificazione adeguata"

Ecco la "ricetta" del direttore generale dell'azienda di Vescovato, marchio storico nel campo della macellazione dei maiali,

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

05 Gennaio 2022 - 14:40

VESCOVATO - Il peggio è passato, l’azienda si è rimessa in carreggiata ma la sfida è tutt’altro che chiusa. Anzi, il bello arriva adesso, nel senso che c’è da programmare il futuro. La Prosus, marchio storico nel campo della macellazione dei maiali, della vendita e dell’esportazione di carni e insaccati, si prepara ad affrontare un 2022 dal grande impatto strategico, che dovrà scandire la svolta vera e propria, dopo un’annata a sua volta fondamentale, dedicata alla messa in sicurezza degli aspetti economici e finanziari. Come dire, la tempesta — ossia, il rischio di default — è alle spalle, ma la partita è più che mai aperta, come spiega Omar Crippa, direttore generale della Prosus.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400