Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FAUNA E AMBIENTE

Incontro ravvicinato con la poiana nelle campagne di Livrasco: per pasto una nutria

Questi rapaci si sono adattati meglio alle trasformazioni ambientali di origine antropica e nidificano anche su alberi isolati circondati da ambienti agricoli tradizionali

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

05 Dicembre 2021 - 10:33

LIVRASCO (CASTELVERDE) - Incontro ravvicinato con la poiana nelle campagne di Livrasco. Nel video non appare assolutamente spaventata dall'auto che si avvicina e continua a pasteggiare con la nutria «a portata di becco». La poiana è un ottimo predatore, abituata a cacciare in territori aperti, si nutre prevalentemente di piccoli mammiferi.

Questo rapace si adatta meglio di altri alle trasformazioni ambientali di origine antropica e nidifica anche su alberi isolati circondati da ambienti agricoli tradizionali.

Il piumaggio presenta un colorazione bruno scuro che prevale nella parte superiore e nella superficie inferiore delle ali. Quest’ultima area del corpo si presenta barrata di sfumature nerastre, con una macchia scura al polso e un’area chiara che sfuma verso il centro. La coda è anch’essa caratterizzata da numerose barre sottili e scure.

La poiana, come i falchi, viene spesso "arruolata" per scacciare i piccioni

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400