Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELVETRO. IL VIDEO

Addio al contrabbassista Frassi: la sua San Giuliano gli ha reso omaggio

Musicisti in arrivo da ogni parte d’Italia e oltre hanno pianto davanti alla sua bara, accarezzata di fronte alla chiesa e poi portata a braccio dagli amici all’ingresso del cimitero del capoluogo

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

31 Luglio 2021 - 12:45

CASTELVETRO - La sua San Giuliano si è fermata e gli ha reso omaggio come meritava: questa mattina in tantissimi hanno detto addio al contrabbassista 54enne Enzo Frassi, morto in un tragico incidente lunedì sera.

Musicisti in arrivo da ogni parte d’Italia e oltre hanno pianto davanti alla sua bara, accarezzata di fronte alla chiesa e poi portata a braccio dagli amici all’ingresso del cimitero del capoluogo. Diversi gli omaggi musicali, dall’Ave Maria cantata da Diego Favagrossa in parrocchia, alla voce rotta dall’emozione di Ermanno Principe sul sagrato. Ad accompagnare Frassi nel suo ultimo viaggio sono state anche le note suonate da Carmelo Tartamella, Gianni Satta, Marco Bianchi.

Note rivolte al Cielo, dove ‘Enzino’ starà sicuramente suonando con gli angeli. “Ha saputo toccare le corde del nostro cuore”, ha detto frate Davide Fieschi, suo compagno di scuola al liceo, durante la toccante omelia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400