Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TREX4

Aksak Project, un giro del mondo in musica

Il concerto della band etno-jazz ha chiuso la rassegna curata da Fatf, Caffè letterario e I mondi di carta

Greta Mariani

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

03 Luglio 2021 - 23:01

CREMA - Gran finale per Trex4, l’iniziativa che ha unito Franco Agostino Teatro Festival, Caffé Letterario e I Mondi di Carta. Dopo il pomeriggio con il Bubble Risciò del campione del mondo di bolle di sapone Michele Cafaggi e la presentazione del libro Ottantafame di Carlo Spinelli, intervistato dal caporedattore de La Provincia Paolo Gualandris, gli Aksak Project hanno chiuso la rassegna con un viaggio sonoro intitolato "Di mari e di terre - La musica del mondo". Il concerto si è svolto in sala Pietro da Cemmo, al centro culturale Sant’Agostino. Il progetto è nato da un’idea dal compositore, arrangiatore e pluristrumentista Achille Meazzi: sul palco con lui sono saliti Nico Catacchio (contrabbasso), Eduardo Amedeo Meazzi (percussioni), Nicola Mantovani (sassofono). Tra il Mar Mediterraneo con le sue profondità, l’Europa con la sua storia millenaria, il Medio Oriente con le sonorità delicate, il Nord Europa e l’Africa con percussioni e ritmo, l’America Latina che fa ballare e non solo, il pubblico si è sentito parte del grande viaggio musicale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400