Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA VISITA DI MATTARELLA

Il Presidente a Santa Monica: "Un saluto particolare agli studenti"

Intervento del Capo dello Stato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo Campus dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

25 Maggio 2021 - 12:20

CREMONA - Terminata la cerimonia in piazza del Comune, per lo svelamento della targa a ricordo delle vittime del Covid-19, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è diretto al nuovo Campus dell'Università Cattolica a Santa Monica.

«Siamo in un momento di ripresa nel nostro Paese. Il recupero di questo straordinario complesso, in un suggestivo campus, è frutto di una collaborazione tra pubblico e privato. Una condizione preziosa che vale più in generale: la collaborazione nel Paese è indispensabile per definire e attuare i programmi del Pnrr. La loro tempestiva attuazione ha bisogno del concorso e dell’energia di tutte le forze del Paese. La collaborazione deve essere avvertita per ogni decisione», ha detto Mattarella parlando nel Campus dopo il saluto del sindaco Gianluca Galimberti, del Governatore Attilio Fontana e del rettore Franco Anelli. Mattarella ha puntato l'attenzione sul futuro e sui giovani. «Abbiamo un debito verso le future generazioni, e non è solo quello finanziario. È un debito che si esprime nei confronti dei giovani, con la necessità di disegnare in maniera adeguata il futuro dei nostri ragazzi. Rifuggendo dalla tentazione di farsi rinchiudere nella considerazione effimera ed esclusiva del momento presente, una condizione effimera che ignora il passato e la storia e trascura il futuro. C'è l’esigenza del nostro Paese di pensare ai giovani per consegnarli un futuro adeguato».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400