Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO

Cremonese in Serie A, Galimberti: «Grazie al team e ai supertifosi»

Il sindaco: «Dagli spalti è stato bello, la promozione è un'opportunità per la città»

Lucilla Granata

Email:

redazione@laprovinciacr.it

07 Maggio 2022 - 10:11

Cremonese in Serie A, Galimberti: «Grazie al team e ai supertifosi»

Galimberti, Pecchia, Virgilio, Burgazzi

CREMONA - Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti ha quasi perso la voce. Era infatti sugli spalti dello stadio di Como per seguire la Cremo nella partita più importante dell’anno.

galimberti

Il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti in tribuna a Como

«Il mio ringraziamento va alla squadra, ai nostri straordinari tifosi, alla proprietà, alla dirigenza grigiorossa. A tutti quelli che hanno contribuito a questa impresa fantastica. Questa è una grande opportunità e una vetrina importante per l’intera città. La squadra è riuscita in extremis a gettare il cuore oltre l’ostacolo regalandoci un sogno che ho vissuto in diretta dagli spalti dello stadio di Como. Anche se sapevo infatti che sarebbe stato difficile e che le possibilità di una promozione diretta erano ridotte al lumicino, non potevo mancare. Appena terminati gli impegni istituzionali, sono così volato a Como per sostenere i grigiorossi. Forse più che una speranza da tifoso, avevo la sensazione che non venendo qui, avrei mancato un appuntamento con la storia. Le mie sensazioni erano giuste e adesso festeggiamo un momento straordinario. Siamo in Serie A dopo tanti anni. Grazie Cremonese per questa gioia immensa dopo un lungo e tribolato periodo di dolore».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400