Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SERIE A

Basket e Covid, Vanoli: attesa per i risultati dei tamponi

Dopo alcune positività nel gruppo squadra ai test antigenici il club aspetta il quadro chiaro: è a rischio la gara con Trieste

Email:

redazione@laprovinciacr.it

22 Dicembre 2021 - 20:31

Basket e Covid, Vanoli: attesa per i risultati dei tamponi

Gruppo Vanoli deluso a Brescia

CREMONA - Ancora nessuna novità in casa Vanoli Cremona in merito ai tamponi molecolari a cui si sono sottoposti  giocatori e staff dopo che dai test antigienici rapidi di controllo, svolti nella giornata di lunedì, giorno successivo alla gara persa sul campo della Leonessa Brescia, era emersa la positività al Covid-19 di alcuni componenti del gruppo squadra.

Il club attende l’esito dei tamponi molecolari tra la tarda serata di oggi e domani mattina.

La prima gara da calendario è la sfida casalinga di domenica 26 dicembre al PalaRadi (ore 20) contro l’Allianz Trieste. Partita a questo punto in forte dubbio in attesa dei risultati che chiariranno la situazione generale in casa biancoblù.

CHE COSA PREVEDE IL REGOLAMENTO.

Ma cosa prevede il regolamento della Federazione Italiana Pallacanestro? Per poter scendere in campo la condizione è che siano disponibili sei giocatori sotto contratto. Per disponibili significa negativi al tampone molecolare. 

Al momento la Vanoli Cremona ha undici atleti contrattualizzati: Giuseppe Poeta, David Cournooh, Matteo Spagnolo, Andrea Pecchia, Tommaso Vecchiola, Jamuni McNeace, Jalen Harris, Tres Tinkle, Malcom Miller, Malik Dime e Ismael Sanogo. Esiste poi uno scenario per il quale per la sospensione precauzionale dovrà intervenire l’Ats di Cremona, così come accaduto all’Olimpia Milano. In quel caso i giocatori e i membri del gruppo squadra dovranno restare in quarantena e comporterebbe la sospensione delle attività per un quantitativo di giorni da definire.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400