Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO SERIE B

La Cremonese a Reggio Calabria per infrangere il tabù del Granillo

Oggi (ore 14) sfida importantissima in chiave play-off: Pecchia pronto a rinforzare la linea mediana

Ivan Ghigi

Email:

ighigi@laprovinciacr.it

21 Novembre 2021 - 10:01

La Cremonese a Reggio Calabria per infrangere il tabù del Granillo

CREMONA - C’è un motivo in più, anzi due, per non uscire senza punti in tasca dal terreno del Granillo. Il primo è che la Cremonese questo pomeriggio (ore 14) affronta la Reggina dopo essere stata estromessa dalla zona playoff rincarando la dose di rammarico per i punti lasciati contro il Pordenone e quelli non conquistati nel derby con il Brescia che oggi sarebbero stati un bel paracadute; il secondo è che i grigiorossi sono in compagnia di diverse squadre che potrebbero mettersi fra loro e l’ottavo posto scansandoli ulteriormente dalle zone alte della classifica. A complicare la faccenda anche l’amara statistica che la Cremonese a Reggio Calabria non ha mai vinto in vita sua e che l’ultimo successo lontano dallo Zini risale allo scorso 26 settembre a Vicenza. 


La squadra è al completo (a casa sono rimasti gli elementi meno utilizzati finora) ma si deve partire da una formazione consolidata che sappia trovarsi a memoria sul campo e possa sfruttare gli elementi che sono nel loro momento migliore senza troppe speculazioni. Sul modulo Pecchia non ha voluto sbilanciarsi come di consueto, ma è probabile che voglia rinforzare la linea mediana. Da oggi il campionato parte dritto verso la conclusione del 2021 senza più soste: otto gare in quaranta giorni per ritrovare sprint, ma la più importante resta quella di oggi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400