Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CULTURA E INTRATTENIMENTO

«Cielo di Notte»: musica e festival all'aperto per tutte le età

Sono una decina le iniziative che animeranno Cremona dal 29 aprile al 24 settembre.

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

15 Marzo 2022 - 15:58

«Cielo di Notte»: musica e festival all'aperto per tutte le età

CREMONA - La primavera e l'estate saranno stagioni di ripresa per quanto riguarda la musica e i festival all'aperto a Cremona. Sono una decina le iniziative che animeranno la città dal 29 aprile al 24 settembre, in un programma realizzato grazie alla collaborazione tra varie associazioni cittadine ed istituzioni culturali, promossa dal Comune, così da proporre una ricca offerta che si rivolge in modo trasversale a tutte le fasce di età.

Il calendario dei singoli appuntamenti, che verranno poi di volta in volta ampiamente illustrati dai singoli organizzatori all’approssimarsi degli eventi, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi a SpazioComune, presente l’assessore ai Sistemi Culturali del Comune, Luca Burgazzi, e i rappresentanti di tutte le realtà coinvolte.

CULTURA E INTRATTENIMENTO.

Un calendario, come ha dichiarato l’Assessore nella sua introduzione, condiviso con tutti i soggetti che da più o meno anni organizzano momenti di cultura e intrattenimento, dimostrando passione e impegno, una vera ricchezza per la nostra città, a dimostrazione che Cremona ha una vitalità in campo artistico in tutte le sue forme. Realtà nuove ed altre più consolidate, come ha sottolineato l’Assessore Burgazzi, senza l’apporto delle quali il Comune, da solo, non sarebbe stato in grado offrire una programmazione che copre diversi mesi con spettacoli in spazi conosciuti ed altri meno, permettendo così di scoprire luoghi davvero suggestivi della nostra città.

locandina

La locandina della rassegna

Quando si lavora insieme si ottengono risultati e anche finanziamenti, ha rimarcato l’Assessore riferendosi a quegli eventi in cartellone che hanno ottenuto il contributo della Fondazione Cariplo. Altro aspetto, non certamente secondario, è rappresentato dal fatto che organizzare eventi all’aperto, soprattutto alla luce di quanto avvenuto in questi ultimi due anni a causa della pandemia, significa che ci si trova di fronte ad iniziative a livello professionistico, che esigono impegno ed energie.

Il Comune ha dunque intrapreso questa nuova via che ha portato non solo ad instaurare nuove collaborazioni, ma che ha permesso anche di fare interagire tra loro, ancora più di quanto non fosse già in atto, le varie associazioni ed istituzioni, con stimolanti scambi di idee e proposte.

GLI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO.

L’Assessore ha poi fatto una rapida carrellata dei singoli appuntamenti di Cielo di Notte - questo il nome che caratterizzerà gli eventi estivi cremonesi per il 2022 - partendo dal primo, in programma dal 29 aprile, Vecchio Ospedale Festival, a cura dell’Associazione Latinoamericana di Cremona, sino all’ultimo, Questa città non ha più pareti, organizzato dal Circolo Arcipelago – Centro Musica “Il Cascinetto”. Confermato, come già avvenuto lo scorso anno, l’affidamento al Teatro Ponchielli di due spettacoli che si terranno a settembre in piazza del Comune.

Per l’occasione ha portato il suo saluto l’Assessore Barbara Manfredini che, associandosi ai ringraziamenti già espressi dal suo collega, ha dichiarato come queste proposte rappresentino un motivo di richiamo per il turismo, nonché un modo per andare incontro ai cittadini laddove vivono, valorizzando e rivitalizzando spazi e creando momenti di socializzazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400