Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TELEVISIONE

E' il momento del "Pronti, via": ecco "L'Italia che mi piace... In viaggio con Raspelli"

Ogni domenica a partire dal 10 ottobre, dalle 13 alle 14, su Canale Italia 83, Sky 937 e Sky 861

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

21 Settembre 2021 - 09:09

E' il momento del "Pronti, via": ecco "L'Italia che mi piace... In viaggio con Raspelli"

Il cronista ecogastronomico Edoardo Raspelli torna in Tv

CREMONA - Il "cronista della gastronomia" Edoardo Raspelli torna in TV dopo due anni dall'addio a Melaverde con un programma ideato prodotto e raccontato dal celebre paroliere Fabrizio Berlincioni. Originale (e struggente) la sua sigla finale cantata in duetto dal conduttore con Gianfranco Vissani. In video anche la tennista e modella Anita Fissore (nata a San Paolo del Brasile ma residente a Bra, la città di Arcigola SlowFood e Cheese), patrocinio del Banco BPM. Appuntamento fisso dunque a partire da domenica 10 ottobre con L'Italia che mi piace... In viaggio con Raspelli, il nuovo appuntamento fisso per dieci settimane, fino al 15 dicembre. Dieci puntate, con altrettante repliche da non perdere: curiosità, testimonianze, notizie gastronomiche, alimentazione, ricette e tanto altro, raccolte e raccontate dal vate, il santone, il Cronista della gastronomia per eccellenza. "L'Italia  che mi piace... In viaggio con Raspelli", andrà in onda dalle 13 alle 14 su Canale Italia 83 ed in contemporanea sulle frequenze di Sky 937 e Sky 861. Le puntate verranno anche trasmesse sul Satellite Libero alla frequenza 11.179 Mhz, con polarizzazione H (Orizzontale). SYMBOL RATE: 27500 M S, FEC 3/4. Le repliche di ogni puntata andranno in onda tutti i mercoledì successivi dalle 19 alle 20 sulle stesse frequenze. Da martedì 12 ottobre, il martedì successivo all'uscita della prima puntata, questa sarà visibile alle 21 su Canale Europa TV. Le puntate potranno anche essere viste attraverso Internet, in streaming e "on demand" sia su Canale Europa TV sia su Samsung TV plus e su tutti gli smartphone e tv smart di Samsung. Le puntate saranno visibili anche su Amazon Fire TV e Roku.

Insomma, dopo due anni e mezzo da quando Edoardo Raspelli è stato tolto dalla conduzione ventennale di Melaverde su

Torno con tanta emozione e tanti ricordi: non è facile dimenticare le 614 puntate che ho condotto in vent'anni della mia vita

Canale 5, il "cronista della gastronomia" torna sul piccolo schermo. "Con tanta emozione e tanti ricordi: non è facile dimenticare le 614 puntate che ho condotto in vent'anni della mia vita", dichiara Raspelli. Stessa emozione anche per Fabrizio Berlincioni che per anni è stato uno degli autori proprio di Melaverde (oltre alla pluriennale esperienza su altri programmi Mediaset, in particolare con Gerry Scotti). Le 3T, "Terra Territorio Tradizione", uno slogan depositato tanti anni fa alla Camera di Commercio di Milano e che ogni tanto qualcuno rubacchia a Raspelli: la Terra che calpestiamo, che coltiviamo e che ogni tanto, sempre più spesso, distruggiamo; il Territorio (l'ambito geografico di quella data terra) e le Tradizioni che (se è lecito) per Pier Paolo Pasolini erano i dialetti e che per Edoardo Raspelli sono i piatti, le ricette, gli ingredienti di quelle date leccornìe per cui è famosa l'Italia. Il tutto è sempre accompagnato anche dalle gag cui il pubblico di Raspelli è stato abituato nei venti anni alla conduzione di Melaverde ed a cui si è ben prestata Anita Fissore, la modella e tennista che affianca il conduttore nella veste affascinante e curiosa di "autista". E' un po' questo lo slogan de nuovo programma, la cui idea è venuta all'autore televisivo e celebre paroliere Fabrizio Berlincioni (tra l'altro vincitore di due Festival di Sanremo; "Ti lascerò" e" Mi manchi" sono sue) ed alla società che ha fatto con Stefano Costa, la Numbers&Numbers di Piacenza. Il regista è Carlo Tagliaferri, autore tra l'altro anche delle riprese nello studio di registrazione musicale di Max Rio per la sigla finale, emozionante ,struggente, cantata in coppia da Edoardo Raspelli e Gianfranco Vissani. Lo staff di produzione è completato da Nastassia Berlincioni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400