Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Nutrie, buca pericolosa ad Ombriano

La tana si trova sulla strada che dal campo di rugby raggiunge via Roggia Alchina, dove passano diversi ciclisti soprattutto nella bella stagione, ora seriamente in pericolo

Dario Dolci

Email:

redazione@laprovinciacr.it

14 Aprile 2022 - 17:19

Nutrie, buca pericolosa ad Ombriano

CREMA - La buca è grande come un pallone da calcio ed è profonda un metro. Quanto basta perché chi ci cade dentro possa farsi male. Molto male, se a finirci dentro fosse un ciclista. E su questa strada sterrata assai frequentata, di ciclisti ne passano parecchi, specie durante la bella stagione. Soprattutto in mountain bike e a velocità sostenuta.

La buca in questione si trova sulla strada che dal campo di rugby di Ombriano raggiunge via Roggia Alchina e la cosiddetta Madonnina. Permette di effettuare una scorciatoia a chi si dirige verso il ponte della tangenziale che conduce a Capergnanica. La buca è opera delle nutrie, trovandosi sul ciglio della strada, in prossimità del fosso che la costeggia. Finirci dentro con una ruota significa danneggiare seriamente la bicicletta ma soprattutto farsi male, col rischio di finire nel fosso. Vuoto in questo momento, pieno tra poche settimane, quando si inizierà ad irrigare i campi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400