Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Lega, Agazzi si dimette da segretario cittadino

Per motivi di lavoro. Lorella Pastori al timone della sezione. La neo responsabile: «La condivisione punto di forza per le amministrative»

Dario Dolci

Email:

redazione@laprovinciacr.it

21 Gennaio 2022 - 18:54

Lega, Agazzi si dimette da segretario cittadino

Andrea Agazzi e la sede cittadina della Lega

CREMA - Cambio della guardia in seno alla Lega. Andrea Agazzi ha rassegnato le dimissioni da segretario cittadino per impegni di lavoro. Al suo posto, il referente provinciale Tiziano Filipponi ha nominato Lorella Pastori come commissario della sezione di Crema.

CHI E' LORELLA PASTORI.

pastori

Lorella Pastori ha sempre partecipato all’attività politica della città nella quale vive ed è nata

Classe 1959, Pastori è già stata commissario a Pianengo, Sergnano e Camisano e responsabile del dipartimento donne nel Cremasco. Storica militante, ha sempre partecipato all’attività politica della città nella quale vive ed è nata. «Lorella — afferma Filipponi — rappresenta in questo periodo la scelta migliore. Militante da anni, disponibile preparata, ha sempre svolto il suo dovere senza risparmiarsi. Lei e tutta la squadra sapranno sicuramente portare la Lega di Crema ad ottenere grandi risultati alle prossime elezioni amministrative. Ringrazio Andrea Agazzi per i risultati raggiunti, l’impegno, la disponibilità e il lavoro svolto». 

Ringrazio Andrea Agazzi per i risultati raggiunti, l’impegno, la disponibilità e il lavoro svolto

Dal canto suo, Pastori ha dichiarato: «È un incarico stimolante ed entusiasmante per una che, come me, partecipa all’attività politica cittadina da molti anni. In questi mesi intraprenderemo un percorso fatto di ascolto e confronto con i cittadini cremaschi per l’importante appuntamento che ci attende in primavera. Il lavoro che si svolgerà con i militanti dovrà affrontare le problematiche che sono rimaste inascoltate dall’attuale amministrazione. C’è un’ottima sinergia e condivisione al nostro interno, che sarà il punto di forza per la formazione della squadra che parteciperà alle prossime amministrative».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400