Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA CURIOSITÀ

In Russia apre il Caffè Isola Dovarese, omaggio al borgo e al suo Palio

Il sindaco Gansi: "Il fondatore è un amico imprenditore di Tichoreck rimasto stregato dal nostro paese"

Serena Ferpozzi

Email:

redazione@laprovinciacr.it

14 Gennaio 2022 - 05:15

In Russia apre il Caffè Isola Dovarese, omaggio al borgo e al suo Palio

Uno scorcio dell'interno del locale russo e a fianco il sindaco di Isola Dovarese Gianpaolo Gansi

ISOLA DOVARESE - Un bar, caffè e ristorante nel Sud della Russia in onore di Isola Dovarese, delle sue bellezze artistiche, del suo storico palio e delle specialità culinarie che caratterizzano la provincia di Cremona. Un omaggio che un imprenditore russo ha voluto fare al sindaco di Isola Dovarese, Gianpaolo Gansi, in nome della loro vecchia amicizia ma soprattutto dopo essere stato stregato dal fascino del paese in riva all’Oglio con tutte le sue peculiarità culturali e gastronomiche. È aperto da pochi giorni, ma la curiosità di chi transita a Tichoreck, nella regione di Krasnodar, città capitale di regione della quale la cittadina dista circa 150 chilometri, non si è fatta attendere.

Entrare in quel locale significa rivivere i momenti del palio e poter ammirare scorci davvero unici del paese isolano che, così facendo, si sta facendo apprezzare e migliaia di chilometri di distanza. «Il proprietario – spiega il sindaco Gansi – ovvero l’uomo d’affari che ha investito in questa piccola attività e che per lui è complementare, è un mio caro vecchio amico russo che si chiama Piotr che ho conosciuto durante il mio lavoro nella Federazione Russa e con il quale ho mantenuto i contatti. In nome della nostra vecchia amicizia, Piotr ha voluto chiamare il locale con il nome di Caffè Isola Dovarese riempiendo le pareti del locale con le foto del Palio e scene di Isola Dovarese, servendo menù con piatti selezionati dalla gastronomia locale». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400