Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

«Voglio farla finita», ma i Cc lo salvano in extremis

Dopo una lite con la fidanzata. Una pattuglia è riuscita a liberare dal cappio al collo un 27enne cremasco

Cristiano Mariani

Email:

cmariani@laprovinciacr.it

28 Dicembre 2021 - 05:15

«Voglio farla finita», ma i Cc lo salvano in extremis

CREMA - «Voglio farla finita...», aveva urlato sbattendo la porta, al culmine della lite con la convivente. Erano le 4 di notte e da subito le parole del 27enne, residente un un grosso centro dell’hinterland cremasco, non erano parse solo uno sfogo, dettato dalla rabbia del momento. Tanto che la fidanzata aveva immediatamente avvertito i familiari del giovane e loro, girato la segnalazione ai carabinieri.

Dalla centrale operativa della caserma di via Macallé sono state inviate le pattuglie disponibili. Nel frattempo, il padre del 27enne ha tentato disperatamente di mettersi in contatto col figlio, in quella notte a una manciata d’ore dal Natale. Sino a sentire parole, pronunciate con un filo di voce al cellulare: «Sto male... Cimitero... Monumento».

IL SALVATAGGIO DEI CARABINIERI.

Quindi la conversazione si è interrotta e al genitore s’è gelato il sangue nelle vene. Ma i carabinieri avevano ormai attivato un filo diretto con la famiglia, riuscendo (grazie alla conoscenza da manuale della zona) a decifrare l’enigma in pochi secondi. Lì accanto c’era giusto il piazzale del cimitero e poco distante una statua. Questione di attimi e una pattuglia ha raggiunto lo spiazzo a tutta velocità.

Nella foschia, i due carabinieri si sono trovati di fronte una sagoma con un cappio improvvisato al collo, ricavato — si scoprirà poi — con la cintura dei pantaloni. Era il 27enne. Pochi secondi e l’avevano liberato, adagiandolo a terra. Il suo cuore, fortunatamente, batteva ancora. Quindi l’intervento del personale di un’ambulanza del servizio 118 e il trasferimento a sirene spiegate all’ospedale di Lodi. Il giovane era ormai salvo. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400