Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Oglio Po, Pedrazzini nuovo primario di Ortopedia

Il reparto è divenuto struttura complessa e autonoma

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

15 Dicembre 2021 - 05:05

Oglio Po, Pedrazzini nuovo primario di Ortopedia

Alessio Pedrazzini

CASALMAGGIORE - Il dottor Alessio Pedrazzini è stato nominato direttore della struttura complessa di Ortopedia dell’ospedale Oglio Po di Casalmaggiore.

L’incarico è quinquennale ed è stato affidato dalla commissione preposta alla valutazione dei candidati. Il decreto di nomina è firmato dal direttore generale dell’Azienda socio-sanitaria territoriale di Cremona, Giuseppe Rossi, che ha acquisito i pareri favorevoli del direttore amministrativo Gianluca Bracchi, del direttore sanitario Rosario Canino e del direttore sociosanitario Paola Mosa.

L’avviso pubblico per la copertura del posto era stato emesso il 7 settembre. In precedenza, l’Ortopedia dell’Oglio Po era una struttura semplice dipartimentale, sempre diretta da Pedrazzini, e ora è stata promossa a struttura complessa nell’ambito degli aggiornamenti proposti al piano di organizzazione strategico aziendale la scorsa estate. Un piano che ha istituito nuove strutture mirate a rendere l’organizzazione ospedaliera più solida e strutturata.

IL CURRICULUM DI PEDRAZZINI. Pedrazzini, 50 anni, prima di arrivare all’Oglio Po, sino al 31 gennaio 2016 è stato dirigente medico di primo livello alla Clinica ortopedica universitaria del Maggiore di Parma. Al suo attivo ha missioni umanitarie a Khulna (Bangladesh), nell’Ospedale di Riabilitazione Motoria del Madagascar. Collabora con la Clinica mobile nel mondo nei circuiti mondiali di Superbike, è consulente del rugby Zebre di Parma e del Volley Vbc Casalmaggiore. All’Oglio Po ha operato numerosi campioni del motociclismo e non solo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400