Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

I RICONOSCIMENTI

«Premio Città di Casalmaggiore» al personale dell'Oglio Po e a Desalu

In segno di riconoscimento per l’impegno profuso nella lotta al Covid e al vincitore della medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

27 Novembre 2021 - 13:42

«Premio Città di Casalmaggiore» al personale dell'Oglio Po e a Desalu

Fausto Desalu e un'operatrice sanitaria

CASALMAGGIORE - Il sindaco Filippo Bongiovanni ha comunicato che il premio Città di Casalmaggiore 2020 sarà assegnato a tutto il personale sanitario, socio sanitario e amministrativo dell’ospedale Oglio Po in segno di riconoscimento per l’impegno profuso nella lotta al Covid.

Il premio 2021 verrà invece assegnato a Fausto Desalu, vincitore della medaglia d’oro nella staffetta 4 x 100 alle Olimpiadi di Tokyo.

casalmaggiore

La decisione è stata approvata all’unanimità per acclamazione dal consiglio comunale riunito venerdì sera. Con il sindaco stamattina erano presenti i capigruppo di maggioranza e minoranza e il presidente del consiglio comunale Pierfrancesco Ruberti che ha precisato come l’assegnazione del premio 2020 includa simbolicamente tutti coloro che si sono impegnati durante l’emergenza sanitaria. Non si è voluto escludere nessuno ma si è necessariamente dovuto scegliere una realtà di prima linea come il personale ospedaliero. Il premio non veniva assegnato dal 2004: l’ultimo a riceverlo fu il professor Valter Rosa.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400