Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS. IL QUADRO

I nuovi contagi in provincia di Cremona sono 68

Quasi il 90%della popolazione lombarda ha completato il ciclo vaccinale

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

23 Novembre 2021 - 17:55

I contagiati in provincia di Cremona sono 68

CREMONA - Con 153.509 tamponi effettuati è di 1.668 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia - 68 in provincia di Cremona -, con un tasso di positività in calo all’1% (ieri 1,6%). Cresce il numero di ricoverati in terapia intensiva (+2, 67) e nei reparti (+50, 736). Sono 7 i decessi, che portano il totale a 34.298 morti da inizio pandemia.

covid

TERZA DOSE. L’Unità di Crisi della Regione Lombardia «dopo l’improvvisa decisione assunta dal ministero è, già dalla serata di ieri, al lavoro per riorganizzare e ridefinire gli slot per poter accedere alla somministrazione» ma «ad ora non è ancora stata definita alcuna data a partire dalla quale il sistema di prenotazione di Poste consentirà l’accesso con le nuove tempistiche». Lo spiega in una nota il coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia, Guido Bertolaso, in merito alle numerose richieste riguardanti la circolare del Ministero della Salute che consente di anticipare a 5 mesi la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid. «E' utile ricordare - aggiunge Bertolaso - che la macchina vaccinale della Lombardia continua a marciare a pieno ritmo, garantendo 30.000 somministrazioni di terze dosi al giorno».

PRENOTAZIONI. «Saranno oggi più di 2 milioni i cittadini lombardi che hanno aderito alla terza dose di vaccino anti Covid, per una media giornaliera di 128.644 prenotazioni nell’ultima settimana». Lo scrive su Facebook il vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, specificando che «solo ieri le adesioni sono state poco meno di 184 mila».

Più di 800 mila le somministrazioni di terza dose effettuate, con in testa la provincia di Milano con 254mila inoculazioni. «Ottimo - commenta Moratti - l’andamento delle somministrazioni della terza dose nelle Rsa che ha superato abbondantemente quota 75mila tra ospiti ed operatori, mentre sono più di 10.000 le somministrazioni fatte nelle farmacie e poco più di un migliaio quelle, prevalentemente domiciliari, effettuate da medici di medicina generale e Asst».

In crescita le adesioni totali alla campagna vaccinale che in Lombardia si avvicinano al 92% della popolazione vaccinabile over 12 anni. Nella giornata di domani sarà superata l'importante soglia del 90% di cittadini lombardi che hanno completato il ciclo vaccinale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400