Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS. LA PREVENZIONE

Vaccino anti-Covid: consegnate 12 mila dosi di Moderna

E' boom di prenotazioni per la terza dose booster. La stragrande maggioranza dei nuovi appuntamenti è stata fissata per questa settimana e la successiva

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

22 Novembre 2021 - 18:50

Vaccino anti-Covid: consegnate 12 mila dosi di Moderna

CREMONA - Sono arrivate questa mattina 12.000 dosi di vaccino Moderna alla Farmacia dell'Ospedale di Cremona.
A ricevere il carico il Direttore del Servizio, Andrea Machiavelli.

TERZA DOSE. E' boom di prenotazioni per la terza dose booster. La stragrande maggioranza dei nuovi appuntamenti è stata fissata per questa settimana e la successiva, ma c’è chi ha trovato posto anche più in là, a cavallo del ponte dell’Immacolata e oltre. Il dato lo ha comunicato nei giorni scorsi l’Azienda tutela della salute Val Padana.

In stragrande maggioranza si tratta di residenti che hanno più di 60 anni, ma stanno arrivando numerose anche le prenotazioni per i nati tra il 1961 e il 1981, a cui da un paio di giorni è stata data questa possibilità.

DAL PRIMO DICEMBRE. Il primo del mese prossimo, infatti, si aprirà la fase del secondo richiamo anche per gli appartenenti a questa fascia di età. Potenzialmente sono oltre 95 mila, ovvero circa un terzo degli attuali vaccinati con doppia dose, le persone residenti in provincia di Cremona tra i 40 e i 60 anni che potranno ricevere il secondo richiamo a partire dal primo dicembre. Il tutto a condizione che abbiano concluso il primo ciclo da almeno sei mesi. Una regola che vale anche per le persone fragili e per le fasce di età degli over 60enni e degli ultra 80enni, che già da settimane possono prenotare la dose booster nei centri vaccinali della provincia. In aggiunta il secondo richiamo si può fare anche nelle 11 farmacie del territorio che hanno aderito

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400