Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Valentina mostra la cicatrice dopo l'intervento e mette in guardia i fan

La sorella minore di Chiara Ferragni: "Attenzione ai brufoli. Non esitare ad andare dal medico se la tua pelle ha un problema, se non ti senti bene"

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

16 Novembre 2021 - 08:54

Valentina mostra la cicatrice dopo l'intervento e mette in guardia i fan

Valentina Ferragni mostra la cicatrice

CREMONA - Sembrafa un brufolo come tanti, quelli a cui tutto sommato non si danno un gran peso. Invece, Valentina Ferragni, classe 1992, sorella minore di Chiara Ferragni e Francesca Ferragni, ultimogenita del dentista cremonese Marco Ferragni e della scrittrice Marina Di Guardo, ha scoperto a sue spese l'insidia che celava quel foruncolo in apparenza innocuo. Lo ha svelato lei stessa sui suoi canali social: "Quattro giorni dopo l’operazione - scrive Valentina -. Ho voluto raccontarvi la mia storia perché è tutto iniziato con un normale brufolo ed è cambiato in peggio nel corso dell’anno, all’inizio pensavamo fosse una cosa semplice, stupida e di cui non preoccuparsi. Probabilmente al 99% di voi il mio problema rimarrà solo il MIO problema, ma forse quell’1% deciderà di andare dal dottore per farsi vedere quello strano brufolo che, chissà perché, non va più via. Instagram non è solo viaggi, moda, amore, politica, belle cose e cibo, è fatto anche di VERA vita, VERI problemi e VERE persone".

L'APPELLO ALLA PREVENZIONE

Valentina si è rivolta ai follower per metterli in guardia: "Il medico l'ha rimossa con un bisturi elettrico perché questa parte

Alla fine la cosa più importante è la salute

della pelle verrà analizzata per capire di cosa si tratta. Vi farò sapere!". "Ora ho 3 punti e un cerotto per una settimana! Inutile dire che ero molto preoccupata per il problema, per l'intervento (per fortuna il primo in vita mia), per la cicatrice sulla fronte ma alla fine la cosa più importante è la salute", ha scritto condividendo le immagini post-operazione. Poi facendo appello alla prevenzione, ha voluto mettere in guardia i fan: "Quindi non esitare ad andare dal medico se senti che qualcosa sta cambiando, se la tua pelle ha un problema, se non ti senti bene... la salute è la cosa più importante in assoluto. E ricorda, ogni cicatrice è una battaglia che abbiamo vinto". Successivamente ha aggiornato i follower da casa e nelle sue Storie ha pubblicato una sua foto a letto con il ghiaccio sulla fronte: "Ghiaccio e via. Fino a sabato prossimo che avrò i punti, dovrò dormire sempre a pancia in su e non potrò lavarmi i capelli da sola, per il resto tutto procederà normalmente".

BASALIOMA O CARCINOMA BASOCELLULARE

Il Basalioma è il più frequente tumore della pelle negli adulti, con circa 45.000 nuovi casi all'anno. Per fortuna, a differenza di altri tipi di cancro della pelle come carcinoma spinocellulare o melanoma ha comportamento più benigno in quanto non tende a dare metastasi (sono in rarissimi casi). Questo tumore prende il nome dalle cellule dello strato basale, lo strato più profondo dell'epidermide da cui si sviluppa. La causa principale di comparsa del basalioma è l'eccessiva esposizione al sole (esposizioni eccessive, brutali e ripetute al sole, che hanno causato scottature, soprattutto durante l'infanzia). Esistono anche altri fattori di rischio come la pelle chiara o il fumo. Il Basalioma insorge più spesso sulle parti del corpo più esposte ai raggi UV: viso, collo, spalle, avambracci o mani. La lesione caratteristica del basalioma o carcinoma basocellulare è la perla, vale a dire una piccola papula di pochi millimetri molto compatta, indolore, traslucida, non pigmentata ed il più delle volte con piccoli vasi in superficie.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400