Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA SCORSA ESTATE

Turisti rapinati a Riccione, arrestato a Crema un 19enne della baby gang

E' il quinto complice di una banda di giovanissimi che aveva derubato due 18enni minacciandoli con un coltello

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

08 Novembre 2021 - 14:13

Turisti rapinati a Riccione, arrestato a Crema un 19enne della baby gang

CREMA - Arrestato a Crema dai carabinieri del nucleo operativo di Riccione, il quinto complice di una banda di giovanissimi che la scorsa estate aveva rapinato due turisti di 18 anni sulla spiaggia della Perla Verde.

Si tratta di un 19enne di origine marocchina, in carcere da questa mattina in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Rimini.

Secondo gli investigatori dei carabinieri il giovane lo scorso 23 agosto aveva preso parte a un’aggressione insieme ad altri quattro ragazzi che armati di coltello rapinarono i due 18enni. Subito dopo i fatti la notte stessa dell’aggressione, i carabinieri identificarono, arrestandoli un 19enne e un 20enne nordafricani e qualche giorno dopo, il 6 settembre, due minorenni, 16 e 17 anni, a Rimini. Le indagini coordinate dal sostituto procuratore Davide Ercolani sono quindi proseguite fino all’arresto avvenuto questa mattina all’alba, dell’ultimo componente della baby-gang.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400