Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MARTIGNANA DI PO

Beneficenza, raccolti più di 100 mila euro per la lotta alla Sla

Successo per "Dona di SLAncio", l’iniziativa ideata dai fratelli Delporto con l'atleta paralimpico Andrea Devicenzi

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

08 Novembre 2021 - 05:45

Beneficenza, raccolti più di 100 mila euro per la lotta alla Sla

MARTIGNANA DI PO - Ha ottenuto un riscontro notevole Dona di SLAncio, l’iniziativa dei 500 chilometri da Parma ad Assisi ideata da Paolo Delporto insieme ai fratelli Pietro e Giovanni e ad Andrea Devicenzi di Martignana di Po, atleta paralimpico pluripremiato. Sono stati infatti raccolti 102.500 euro in donazioni per le famiglie colpite dalla Sclerosi laterale amiotrofica. «Ciò che si può fare attraverso lo sport è incredibile - commenta Devicenzi -. Gino Paoli cantava «eravamo quattro amici al bar», la squadra di Dona di SLAncio canta «eravamo parecchi amici in bici», ci abbiamo creduto e ci siamo riusciti. Mi piace scherzarci sopra perché la soddisfazione è totale!». L’idea, lanciata lo scorso 29 settembre, ha visto Devicenzi e Pietro Delporto percorrere i 500 chilometri in 5 giorni. Insieme a loro, a condividere l’avventura dal primo all’ultimo chilometro, sono stati gli amici Ilaria Belli, Alessandro Ferraguti, Valerio Soncini e Filippo Vender. Molte le persone che hanno partecipato affiancando il gruppo lungo il tragitto per una o più tappe, o anche solo per pedalare insieme qualche chilometro. «Sono profondamente grato - dice Paolo Delporto -, abbiamo raggiunto insieme un traguardo davvero importante, siamo partiti con grande entusiasmo, ma sinceramente non pensavo che saremmo arrivati a raccogliere una cifra del genere, 102.500 euro, in così breve tempo. La mia più grande soddisfazione oggi è quella di poter essere d’aiuto».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400